• waroo_pro.jpg
    waroo_pro.jpg
  • waroo.jpg
    waroo.jpg

BEST KITE 2007 - WAROO & COMPANY...

Sono appena rientrato dal meeting dealer svoltosi a Flag beach Fuerteventura.
L'organizzazione della bestkiteboarding è stata superiore alle mie aspettative: Competenti e disponibilissimi ad ogni chiarimento a qualunque ora.
I ragazzisi sono fatti in quattro per far si che il programma relativo alla presentazione dei materiali 2007 fosse rispettato mentre noi eravamo in acqua a testare tavole ed ali prototipo e di serie.

I kites 2007 si presentano in modo pressochè identico in tema di rifiniture.
La CANOPY diseganta con il sistema CANOPY FRAME TECNOLOGY è molto più robusta della 06 e disegnata in modo da poter assorbire gli urti derivati dalle frequenti cadute in acqua della vela. Infatti seguendo i pannelli adiacenti ai bladders dal bordo di attacco a quello di uscita questi sono stati tagliati in modo da evitate lo strappo vrticale classico del ripstop. Sono stati apportati rinforzi anche nelle zone di maggiore sfregamento tra tessuto e bladders. La TE presenta un doppio rinforzo. Le cuciture lungo la LE sono state fatte su un bordino di dacron in per evitarne il cedimento.
Le carrucole con girella in teflon sono poste sulle briglie delle front e scorrono su cime di spectra rinforzate.Quelle sulle back scorrono su di una y che va da un attacco all'altro la cui escurzione è regolata da un nodino regolabile da spostare a seconda della reattività e del pivoting che ilrider gradisce dal suo waroo.
Le valvole sono state riviste soprattutto nella parte interna utilizzando la pallina didiametro minore che blocca la foriuscita di aria in modo più efficace. Nella parte esterna al foro di uscita sono presenti dei rinforzi per evitarne la deformazione.
I cam battens sono stati inseriti in tasche poste al di sopra della canopy in tasche molto robuste. la sezione delle stecche è piatta e sono molto fleessibili, difficilmente si possono rompere.

Le differenze sostaziali tra il Waroo Pro ed il normale sono di carattere costrutivo di performances:
Diff. Costruttive:
La LE del waroo pro è molto più sottile e prodotta con "genesis" un ibrido di dacron e cuben molto leggero e robusto che presenta un' ottima resisenza all' abrasione ed una rigidità superiore al classico dacron. Infatti pompare il kite fino alla pressione ottimale non è una cosa semplice, richiede qulche sforzo in più.
Il waroo normale ha una LE di diametro maggiore rispetto al pro ed allo 06, questo per ovviare ancora di più ai problemi di inversione d di deformazione in venti rafficati.
Un alta differenza sostanziale tra i due modelli di waroo proposti è nell' AR. il normale ha un AR più basso ben visbile ad occhio nudo.
Diff. di performances.
Il waroo 07 è un kite adatto a tutti, ha una stabilità ottima unita ad un maggiore ht del 06. Già dopo alcuni secondi di prova il kiter noterà oltre a queste doti, l'incredibile compattezza dello shape in tutte le fasi di volo. Il salto è più facile ed è come procedura simile ad un C kite.
Alla barra il kite è leggermente più duro ma necessita di meno correzioni ed il tiro è piu costante. La velocità di volo in finestra è pressochè identica allo 06. Forse in basso il kite tira come il precedente ma in alto anche con vento superiore al suo range non si deforma mai e permette di stare in acqua in modo ancora più sicuro.
Il waroo pro è un kite più esasperato ed adatto a chi ama effettuare manove più radicali ,è un pelo più duro del 07 ma è più veloce in finestra. Non credo sia adatto a tutti proprio perchè è più esplosivo e molto più sensibile con il depower. P.Es. con il waroo normale nelle onde puoi commetere alcuni errori di richiamo della vela riuscendo a chiudere la carvata senza strattoni, invece con il pro bisogna esserè più decisi e precisi, lo stesso vale nei salti.
Lo shape più chiuso sui tips da un maggiore controllo anche da sganciato.

La barra 2007 è molto bella e funzionale. la sezione è di diametro maggiore e sulla parte superiore sono presenti dei morbidi cuscinetti anti scivolo, molto confortevoli.
Il sistema di depower è caratterizzato da una cima che passa nel foro della cinghia e che torna verso il basso passando nella stopper ed in fine in un anello. Li viene aganciato il leash, cosi in caso si dovesse perdere la barra in fase di manovra risulta molto più semplice il recupero e la neutralizzazione della s.ball.
La stopper è studiata in modo da strozzare la doppia cima del depower quando la si porta in contatto con la barra. La forza di azione è stata studiata in modo da poter tenere il kite in potenza il giusto necessario per navigare, in caso di spinta verso l'alto de rider o di forte raffica, essa facilmente risale depowerizzando la vela.
Si è scelto di utilizzare una girella al di sopra della fettuccia in modo da avicinare quest' ultima al kiter. Il C.Loop è di maggiore diametro, il monkey dick è più lungo ed il pezzetto che evita al CLdi deformarsi è di acciaio e nonpiù in plastica deformabile.
Ho avuto modo di poter toccare con mano un proto del nuovo yarga Ibrido costruito con le stesse tecnoogie dei waroo, il quale ci darà di sicuro grosse soddisfazioni!!!

COMMENTI

Autore: Vale

Ho incontrato il kitesurf nel 2002 ed è subito stato amore. Qualche anno dopo mi sono avvicinata anche al surf. Quando sono in acqua sono felice e se sei su questo sito probabilmente sai già di cosa sto parlando. Ci vediamo in acqua.