FACEBOOK | CIAO AREA PERSONALE [ ESCI ]

Test

Sergio | |

JIMMY LEWIS CANARY BOARD 5'11

Jimmy Lewis Canary board 5
Jimmy Lewis Canary board 5
Jimmy Lewis Canary board 5

A Lanzarote abbiamo avuto tra le mani in nuovo giocattolo Jimmy Lewis: la surfboard Canary Board e non ci siamo fatti scappare la prova con onde Oceaniche.

Abbiamo provato la canary board nella misura 5'11 x 22"1/4 x 2"11/32 principalmente nello spot centrale de La Santa. Il bello di questo spot è che durante una session riesci a prendere un'infinità di onde molto facili e divertenti.

A prima vista noti subito che Canary board è una tavola con molto volume, con linee d'acqua semplici e generose molto differenti dal classico Jimmy Lewis style

La surfboard ha una poppa diamond con 5 scasse per cui puo’ essere settata con 3 o 4 pinne. Noi l'abbiamo provata con quattro pinne.
In acqua la tavola è stabile ed ha un take off eccezionale anche con onde molto piccole.

Pur essendo molto generosa è allo stesso tempo maneggevole e gira velocemente. La canary board non richiede molta esperienza ne’ precisione nella tecnica per cui permette di concentrarti piu’ sul divertimento e sul miglioramento del tuo stile.

Jimmy Lewis ha cercato di creare una tavola morbida con alcune caratteristiche proprie della filosofia longboard ma in misura ridotta e quindi maneggevole e facilmente trasportabile.

E’ per questo che la canary board puo’ essere considerata una valida alternativa al longboard ed al mini Malibù.
Un grosso vantaggio di questa tavola che da sempre contraddistingue tutte le tavole Jimmy Lewis production e’ la costruzione in EPOXY, quindi molto robusta ed utilizzabile anche per le uscite in kitesurf strap less... in special mopdo con condizioni light wind.

In conclusione la Canary Board si e’ dimostrata all'altezza delle aspettative. Un ottimo compromesso per chi cerca una tavola corta e performante da usare con tutte le condizioni da onde piccole ad onde piu’ impegnative e grandi.
Per il mio peso (meno di 70kg) la 5'11'' è anche troppo grande, un po' troppo faticoso girarla nei cut back, sicuramente meglio la 5'6''.

Non è possibile fare un paragone tra la Canary board con gli altri modelli di Jimmy Lewis. Pur avendo provato tutte le sue tavole, sia da surf che da kite, sorprendendoci rispetto alle sensazioni cui Jimmy Lewis ci ha abituato.

La Canary board è stata disegnata e pensata per le onde Europee e per persone che non cercano tavole super tecniche e radicali, ma vogliono soprattutto passare più tempo in mare. Il suo scopo è il divertimento per tutti e per tutte le condizioni.

La tavola è disponibile anche nella versione kitesurf, cioe’ con tasselli per le strap, tuttavia consigliamo di scegliere la versione surf anche per chi volesse usarla con la vela: costa meno, ha la stessa costruzione (tasselli per le strap a parte) proprio perche’ a bordo di una tavola con queste caratteristiche, difficilmente si sente la necessità di utilizzarle.

COMMENTI

Autore: Sergio

NEWSLETTER

controllo se ci sono attività collegabili

LEGGI ANCHE...

MERCATINO

CONTATTACI