QUELLI CON LA WIP ... E NON SOLO!

La Wipika Wip è, per chi non la conoscesse, la vela performante della Wipika del 2004.
Una vela difficile, per rider affermati che amano “surfare duro”.
Una bella vela? Non saprei… in ogni caso questa non è una recensione sull’ala ma su una certa categoria di riders di cui suo malgrado è diventata l’emblema!
Non generalizziamo per carità, non parlo in assoluto ma per le spiagge bianche sicuramente sì… provate a passare da queste parti e chiedere di una certa Wip: nella migliore delle ipotesi otterrete risatine e battute, nella peggiore qualche cazzotto o magari una tavola… sì però di spigolo, sul groppone!!!
Perché tante reazioni suscitate da una vela? Non è la vela vi ripeto…
Certo non è una novità: in ogni spot c’è almeno uno “con la Wip”.
Ma andiamo per ordine.
In un bel giorno di vento forte e rafficato il Nostro si presenta in spiaggia, bel bello con una vela nuova fiammante da Pro e fare sicuro. Non chiede consigli o aiuto: si capisce subito che lui ha una marcia in più, infatti appena alzata l’ala parte subito in quinta sorvolando mezza spiaggia!
Ma non è certo di quei tipi che si scoraggiano facilmente e prova oggi, riprova domani, piano piano la sua fama cresce degnamente, in proporzione con le sue prodezze… e in spiaggia riesce perfino a far volare le attrezzature di altri rider, insieme alla sua!
Come sempre però con la fama cresce anche l’invidia: il Nostro si trova solo, nessuno che vuole più alzare una sua vela, tanto che deve arrangiarsi da solo… e non sono certo le idee che mancano al nostro eroe!
Così il tempo passa, i materiali cambiano, nuovi rider si aggiungono ai vecchi… ma certe cose non cambiano mai, proprio come le domande esistenziali cui non riusciamo ancora a trovare una risposta: “ Ma perché proprio qui con tutto il posto che c’è?”


COMMENTI

Autore: Vale

Ho incontrato il kitesurf nel 2002 ed è subito stato amore. Qualche anno dopo mi sono avvicinata anche al surf. Quando sono in acqua sono felice e se sei su questo sito probabilmente sai già di cosa sto parlando. Ci vediamo in acqua.