FACEBOOK | CIAO AREA PERSONALE [ ESCI ]

News

Tabularasa | |

SHOWDOWN ALLO STADIO BERGISEL: SUPERSTAR TRAVIS RICE VS. WORLD CHAMPION PEETU PIIROINEN

Showdown allo stadio Bergisel: Superstar Travis Rice vs. world champion Peetu Piiroinen

Innsbruck, 16.10.2009 - Giorno dopo giorno il grande ritorno del Big Air suscita particolare curiosità nella scena snowboard di tutto il mondo. I migliori rider hanno atteso trepidanti di vedere il loro nome apparire sulla lista dei 16 pros invitati e da oggi ha inizio il countdown anche per loro per lo spettacolo che li aspetta presso la grande arena dello snowboard europeo, lo stadio Bergisel, il 5 Dicembre 2009. Il nuovo set up si distingue per l'altezza da dove partiranno; per la discesa che faranno, lunga circa 70 metri con una pendenza di 45°; per il gap di 30 metri che li aspetta e per i trick che si spareranno lasciando tutti a bocca aperta. Il miglior salto si aggiudicherà 1000 punti per Swatch TTR World Tour, l'ormai famoso Ring of Glory e una buona parte del prize money che ammonta a € 75.000.


Starting field al Billabong Air & Style 09/II


Dando uno sguardo allo starting field, occhi puntati al campione dello Swatch TTR World Tour 2009, nonché secondo classificato nella precedente edizione del Billabong Air & Style 09 Peetu Piiroinen (FIN). Al suo fianco non può mancare il suo connazionale Antti Autti, arrivato al quarto posto nel quarterpipe dell'anno scorso. Anche il norvegese Torstein Horgmo tenterà di raggiungere il podio già più volte sfiorato in passato. Ma i scandinavi non finiscono qui: Mikkel Bang (NOR), Risto Mattila (FIN), Andreas Wiig (NOR) e Eero Ettala (NOR) confermano la loro presenza.


Lo stato ospitante propone Werner Stock e Gigi Ruf, che ben conosciamo per il suo inconfondibile stile smooth; mentre Germania e Svizzera sono rispettivamente rappresentate da Elias Elhardt (GER) e Iouri Podladtchikov (SUI).


Il vincitore del Ring of Glory 2006 Travis Rice (USA) torna all'Air & Style e fa il suo ingresso per la prima volta allo stadio Bergisel. Si contano su una mano i folli che ancora non hanno visto il suo video "That's it That's all" e che non sanno che Travis è tra i pochi rider che ha veramente influenzato lo snowboarding. Attraverseranno l'oceano altri rider americani niente male: Chas Guldemond (USA), Seb Toutant (CAN), Pat Moore (USA) e Tim Humphreys (USA).


 Official After Show Party presso Hafen/Innsbruck


Un evento come l'Air & Style non potrà che concludersi con una grande festa: quest'anno l' After Show Party si terrà presso il locale Hafen che ospiterà personaggi storici come Clawfinger, una delle prime band presenti allo stadio Bergisel nel 1995, supportati da Lumen dalla Russia. Il ticket d'ingresso è di 15 euro + prevendita.


 


Billabong Air & Style 09/II, 05.12.2009, Straight Jump


1. Peetu Piiroinen FIN Burton


2. Antti Autti FIN Billabong


3. Risto Mattila FIN Flow


4. Werner Stock AUT Salomon


5. Seb Toutant CAN O'Neil


6. Chas Guldemond USA DC


7. Gigi Rüf AUT Volcom


8. Travis Rice NOR Quicksilver


9. Torstein Horgmo NOR DC


10. Tim Humphreys USA Flow


11. Elias Elhardt GER Rip Curl


12. Mikkel Bang NOR Burton


13. Pat Moore USA Red Bull


14. Andreas Wiig NOR Nitro


15. Iouri Podladtchikov SUI Volcom


16. Eero Ettala NOR Nitro

COMMENTI

Autore: Tabularasa

NEWSLETTER

controllo se ci sono attività collegabili

LEGGI ANCHE...

MERCATINO

CONTATTACI