EN

SURFSKATE

Surfskate Smoothstar filipe toledo 77

Come va il Toledo #77 e perchè sceglierlo rispetto agli altri smoothstar

Il Surfskate 34 #77 è il più recente dei due modelli che il surfista Filipe Toledo ha realizzato in collaborazione con Smoothstar. Il primo, Holy Toledo, è stato sviluppato quando Filipe Toledo era un ragazzino di circa 16 anni. In seguito crescendo Filipe ha avuto bisogno di più tavola e così è nato il surfskate #77. Per chi non lo sapesse  77 è il numero che Filipe usa nelle competizioni.

Surfskate: Filipe Toledo #77 34"

Lunghezza: 34" (86cm)  

Larghezza: 10,2" (26cm)

Interasse: distanza fori truck 19" (48,5cm); distanza fra centri delle ruote 18,7" (47,5cm)

Truck: Thruster black

Ruote: Anteriori M 62x45mm 83A - Posteriori L 65x51mm 83A

Cuscinetti: Abec7

Riser: anteriore 1 riser da 2mm; posteriore 1 da 10mm + 1 inclinato da 14mm a 8mm (parte alta verso il centro dello skate, parte bassa verso il tail)

Smoothstar Filipe Toledo #77 34 caratteristiche

Il Toledo 34'' è un surfskate con un concavo profondo sul deck (più profondo ad esempio dell'Holy Toledo che è quasi piatto) e ruote più grandi dietro. Entrambe queste caratteristiche sono state volute per permettere di spingere più forte nelle curve e avere una maggior tenuta in ogni momento della conduzione. L'idea è quella di un surfskate che permetta ai surfisti di esercitarsi in manovre molto più potenti, pur mantenendo la scioltezza durante le curve e le manovre. 

Perchè il #77 ha le ruote taglia M davanti e taglia L dietro? 

Le ruote sono considerate da Smoothstar come le pinne per le tavole da surf. E proprio come le pinne per Smoothstar le ruote dovrebbero esser scelte in base al peso del surfista. Surfista leggero ruote piccole, surfista pesante ruote grandi. E attenzione perchè non parliamo solo di diametro ma soprattutto di larghezza e quindi ampiezza della superficie di contatto. Per questo smoothstar consiglia ad esempio di comprare un secondo set di ruote in base al proprio peso, se necessario.

Cosa comportano le ruote più grandi? Maggior contatto e quindi più grip e tenuta. Ruote più grandi derapano meno e richiedono una conduzione più decisa con più pressione, in questo caso sul piede dietro.
Questo bilancia in parte il truck molto morbido di Smoothstar, in modo da avere un orientato più centrato e meno front foot oriented.  

 

Smoothstar Toledo #77 come va

A vederlo lo Smoothstar Toledo #77 con i suoi 34 pollici di lunghezza è un surfskate imponente.. eppure non appena saliti sopra la sensazione non è di avere uno skate così grande sotto ai piedi, anzi è super agile e sembra molto più piccolo di quel che è.

Il deck è ampio ma ad esempio appena più stretto dell'Holy Toledo, per cui non si sente mai ingombrante. La lunghezza senza dubbio c'è ma se si considera dove vanno posizionati i piedi lo stance non risulta troppo largo, nemmeno per persone di statura media (diciamo fra i 170 ed i 180cm). 

Rispetto all'Holy Toledo il Filipe #77 ha un bel concavo che rende il surfskate ancor più reattivo e che, sotto ai piedi, da una bella sensazione di aderenza.

La combinazione di truck, interasse piuttosto stretto e deck non troppo largo e concavo assicurano grandissima agilità e maneggevolezza. Il truck morbido aiuta a piegare e girare stretto. L'interasse corto rende la tavola facile da girare e molto reattiva e giocosa. 

Il Toledo #77 gira praticamente su sè stesso e ti permette di divertirti e simulare le manovre del surf in flat in pochissimo spazio. Ma il Toledo #77 è un surfskate progettato per dare il suo meglio soprattutto sul verticale su rampe, onde artificiali, park... . Grazie al suo setup permette di fare manovre potenti senza mai perdere il controllo, e mantenendo una grande scioltezza e fluidità nelle curve più strette.

Quindi come lo abbiamo trovato?

Vi dico subito che venendo da altri surfskate, all'inizio bisogna prenderci la mano. Questo è normale, qualunque surfskate proviate per la prima volta, bisogna darsi il tempo di capirlo e prenderci confidenza.
Il truck smoothstar è davvero molto morbido, e quindi all'inizio sembra che sia fin troppo morbido per poter spingere davvero... Ma superata la prima sensazione di instabilità e di WoW, e cominciando a girarci e pompare e spingere, non ci vuole molto a farsi prendere la mano. Perchè in effetti la nostra sensazione è che si tratti di un surfskate estremamente facile e permissivo che ti fa venir voglia di spingere sempre di più. 

Il Filipe Toledo #77 è un surfskate davvero ben bilanciato che ti conquista subito perchè riesci a chiuderci manovre che con altri surfskate non riuscivi a chiudere... attenzione solo ai reverse!!! 

 

 

Per chi è il Filipe Toledo #77?

Il Toledo #77 è un surfskate per surfisti alti da 167cm a 182cm.
Se vi sembra strano che un surfskate da 34 pollici possa andar bene per una persona alta 170cm vi confermiamo che invece è proprio così. Non lasciatevi impressionare dalla lunghezza e non abbiate paura che sia troppo grande... sotto ai piedi vi assicuriamo che non si percepisce ingombrante. Semmai se siete più alti di 180/182 cm, potrebbe essere il caso di valutare il Mantaray. 

 

Smoothstar

Filipe Toledo #77 34

€ 330.00 -3%
€ 319.00

Pubblicato il 06 aprile 2022 | Surfskate: SURFSKATE

SCARICA APP