FACEBOOK | CIAO AREA PERSONALE [ ESCI ]

Tecnica

Vale | |

10 DOMANDE SUL WAVE KITESURFING

10 Domande sul wave kitesurfing

Per i kiteboarders che hanno già surfato per anni prima di avvicinarsi al kitesurf, la progressione verso il wave riding è naturale e relativamente veloce. Tuttavia non tutti i nuovi riders che si avvicinano al kitesurf hanno anni di esperienza in mare alle spalle, con il surf o il windsurf. Per molti il kiteboarding è il primo sport d'acqua. Il waveriding allora può intimorire quelli che non hanno già una buona esperienza nelle onde, ma il divertimento che può dare può certo ricompensare lo sforzo. Abbiamo raccolto qui le 10 domande più frequenti che in genere ci vengono poste da chi si avvicina alle onde per la prima volta. Se anche tu stai pensando di avvicinarti al wave, ricorda di iniziare in piccolo e con molta pazienza.

1. Quando sono pronto per il wave riding?

In generale, se non sei a tuo agio nell'acqua piatta, le cose non potranno certo andar meglio nelle onde. Devi essere in grado di navigare confortevolmente in entrambe le direzioni e cambiare direzione repentinamente prima di affrontare le onde che naturalmente all'inizio dovranno essere molto piccole. Inizia con qualche giornata in onde davvero piccole.

2. Cosa posso fare per accumulare esperienza?

Una buona idea è iniziare con il surfino nell'acqua piatta. Solo quando padroneggerai la strambata allora potrai avvicinarti alle prime, piccole onde. 

3. Nelle onde devo usare per forza una tavola direzionale?

Non per forza, non ci sono obblighi e puoi anche iniziare avvicinandoti alle onde con la tua twin tip con cui ti senti più a tuo agio. In questo modo inizierai a prendere confidenza con le condizioni del mare e a capire le nozioni di base sui set delle onde, il periodo ecc. In effetti affrontare le prime onde con la twintip ti evita di doverti preoccupare anche di imparare a strambare e puoi comunque divertirti, anche se è certo che solo con una direzionale puoi veramente sperimentare le sensazioni del surf.

4. Quale misura di tavola mi occorre?

Se parliamo di una twintip per le tue primissime onde, andrà bene la stessa che usi per le altre uscite. Se parliamo di una surfboard, generalmente si considera una misura simile a quella che useresti per il surf. In linea di massima, per rider con poca esperienza, una 6 piedi (circa) con un volume generoso può essere un buon punto di partenza.

5. Devo usare il leash?

No, non devi usare il leash per la tavola perché nel kitesurf il leash può essere davvero molto pericoloso e sono davvero già troppi gli incidenti dovuti all'uso del leash nel kitesurf. Se non sei in grado di recuperare la tua tavola con il bodydrag, allora non sei nemmeno pronto per affrontare le onde. Detto questo ci sono delle eccezioni, ovvero condizioni in cui l'uso del leash è necessario, ma si tratta di condizioni in cui un principiante non dovrebbe trovarsi e comunque con il leash è indisponesabile usare il casco.

6. Devo usare le strap o no?

La maggior parte dei riders usa le strap in ogni condizione, ma la cosa migliore è essere flessibili e cambiare a seconda delle condizioni. Surfare senza strap può essere molto divertente, ma anche molto frustrante. Quando le onde sono abbastanza pulite e non superano l'altezza del petto, togli pure le strap. Quando il mare è choppy e le onde non sono pulite, meglio montare le strap.

7. Come esco se navigo senza strap?

La prima cosa che è necessario imparare per uscire senza strap è osservare le onde. In molti spot è possibile sfruttare i canali fra le onde, dove le onde frangono meno spesso e sono più basse, per poter uscire fuori facilmente. Se hai bisogno di passare un onda, rallenta e tieni alta la vela. Appena rompe piega le ginocchia e cerca di restare leggero sulle gambe. Spingendo sul piede posteriore lascia che l'aquilone sostenga il tuo peso e guida la tavola oltre la schiuma.

8. Cosa devo fare se il kite cade nelle onde?

Cerca di tirarlo su il prima possibile! Questo è ovvio, ma non sempre è possibile. Se non riesci a tirare su la vela prima della prossima onda, allora è meglio che cerchi di annullare la pressione nella vela nuotandogli contro.

9. Quali sono le condizioni migliori per avvicinarsi al wave?

Naturalmente onde piccole. Onde alte fino alle ginocchia e vento sui 15 nodi side o side-on sono l'ideale per iniziare.

10. Cosa devo sapere sul galateo del surf?

Nel wave, oltre a conoscere e rispettare le precedenze, devi anche avere rispetto degli altri riders che sono in acqua con te e questo significa principalmente che non devi stare fra i piedi di nessuno che stia surfando sia che sia un kitesurfer, un windsurf, o un surfer. Non cercare mai di prendere l'onda di qualcun altro né di prendere qualsiasi onda che vedi. Rispetta le precedenze, rispetta gli altri e aspetta il tuo turno.

 

COMMENTI

Autore: Vale

NEWSLETTER

controllo se ci sono attività collegabili

LEGGI ANCHE...

MERCATINO

CONTATTACI