ARRIVATI I NUOVI IMPACT VEST E CASCHI PER KITESURF UNDERWAVE

Finalmente (... e stavolta è proprio il caso di dirlo)  sono arrivati i nuovissimi accessori Underwave per la sicurezza: Assault Impact Vest e Casco e fin da una prima occhiata è evidente come siano super curati in ogni dettaglio.

L'Impact Vest Assault di Underwave è un giubbino paracolpi ben imbottito che aiuta anche nel galleggiamento (seppure è bene ricordarlo non sia un dispositivo di galleggiamento / salvagente ma antiurto). La funzione del Jacket è di riparare dai colpi la cassa toracica evitando infortuni alle costole. Per questo è chiaro che non è utile solo ai principianti ma anche a tutti i pro-riders che si allenano nelle manovre wake-style o più in generale nei salti. Indossare un Impact Vest mentre si fa kite non è solo obbligatorio ma è soprattutto una buona abitudine. Per quanto riguarda il regolamento ed i controlli della capitaneria (che con l'arrivo della bella stagione sono alle porte) ricordiamo che solitamente i regolamenti riportano l'obbligatorietà di indossare dispositivi di galleggiamento e questo impact vest (come gli altri impact analoghi) non è omologato come salvagente... tuttavia abbiamo verificato di persona che generalmente la capitaneria prende nota della buona volontà del kiter che lo indossa insieme ad un caschetto e del fatto che costituisce comunque un accessorio indispensabile per la sicurezza e lo accetta.

Il casco Underwave è un casco super leggero e rigido, pensato per non inzupparsi d'acqua e per proteggere la vostra testa dagli urti sia con l'acqua che con la vostra tavola o la spiaggia. Il casco è assolutamente indispensabile per chiunque usi un leash per la tavola per il ben noto effetto fionda, ma anche in caso di rider esperti è assolutamente utile poiché protegge anche i vostri timpani in caso di urti violenti con l'acqua. Inoltre se avete una videocamera go-pro non potete fare a meno di fissarla sul vostro casco con gli appositi supporti curvi!!! 


COMMENTI

Autore: Vale

Ho incontrato il kitesurf nel 2002 ed è subito stato amore. Qualche anno dopo mi sono avvicinata anche al surf. Quando sono in acqua sono felice e se sei su questo sito probabilmente sai già di cosa sto parlando. Ci vediamo in acqua.

CONTATTACI - RICHIEDI INFORMAZIONI