DOVE FARE KITESURF IN PRIMAVERA

5 destinazioni last second per Pasqua e Ponti

Quest'anno, ormai se ne sono accorti anche i muri, Pasqua e Ponti di primavera sommati insieme fanno un bel po' di giorni utili che possono essere sfruttati anche per qualcosina in più della classica gita fuori porta del lunedì di Pasquetta.

Se vi siete mossi per tempo probabilmente siete già riusciti a prenotare il vostro kitetrip in qualche mare lontano... ma se ancora non lo avete fatto le opzioni a disposizione non sono più molte... Del resto non penserete di essere i soli ad aver voglia di una piccola fuga in qualche paradiso fatto di mare, sole e naturalmente vento?!

A pochi giorni dalla partenza le destinazioni più lontane rischiano di costare molto più del solito, ma non c'è motivo di disperare perchè ci sono destinazioni davvero a portata di mano che non hanno molto da invidiare a costose mete esotiche. Qualche esempio? Ecco qui la mia lista di ben 5 destinazioni alla portata di tutti, sia perchè non troppo lontane sia perchè abbastanza accessibili economicamente anche se vi siete ridotti all'ultimo minuto.

1. SICILIA

In Sicilia lo spot dello stagnone è quasi una certezza in questo periodo dell'anno. Uno spot che non ha certo bisogno di presentazioni e perfetto per tutti i principianti e gli amanti del freestyle. Gli amanti delle onde potranno divertirsi nel vicino spot di Puzziteddu. Facilmente raggiungibile in aereo dall'aereoporto di Trapani o di Palermo, ma anche via nave, opzione davvero comoda per portare con voi la vostra macchina o il vostro furgone e caricarlo di tutta l'attrezzatura. Aggiungo che le temperature sono già molto piacevoli, si mangia benissimo, gli alloggi si trovano per tutte le tasche e in mancanza di vento non mancano certo i posti da vedere.

 

2. SARDEGNA

Per la Sardegna valgono più o meno le stesse considerazioni fatte per la Sicilia, con il Plus che gli spot consigliati per il Kitesurf sono davvero tanti, dal nord al sud dell'isola. Per arrivare potete scegliere l'aereo o i traghetti ed in entrambi i casi si trova ancora qualche opzione a buon prezzo. Nel nord della Sardegna, fra Palau e Santa Teresa, troviamo Porto Pollo probabilmente uno degli spot più ventosi d'Italia e forse dell'intero mediterraneo. Qui il vento che si incanala nelle bocche di bonifacio e soffia spesso a 30 nodi. In più se siete amanti delle onde avrete di che divertirvi in spot vicini come Marina delle Rose, per non parlare degli spot epici sulla costa occidentale come Capo Mannu.

 


Spostandosi a sud troviamo spot altrettanto meritevoli come Porto Botte (Giba) e Punta Trettu (San Giovanni Suergiu), vicino Sant’Antioco, ideali per il kitesurf soprattutto con i venti di Maestrale che qui entra molto bene e può soffiare fortissimo. 

 

 

3. TARIFA

Ancora un grande classico: Tarifa. Lo spot di Valdevaqueros è davvero un'ottima opzione in primavera, prima che venga preso d'assalto da centinaia e centinaia di kiters. In primavera a Tarifa troverete comunque tanto vento, temperature gradevoli, ma molto molto meno affollamento che renderà la vostra vacanza decisamente gradevole. Se non riuscite a trovare un volo con un prezzo abbordabile su Siviglia, ci sono altre opzioni come Madrid o Malaga e se anche queste non fossero praticabili perchè non andare in macchina? Noi lo abbiamo fatto. Il viaggio è lungo, su questo non ci piove, ma vi assicuro che merita e per strada potete programmare di fare delle tappe in spot epici come Beauduc o Leucate in Francia.

 

 

4. PORTOGALLO

 

Se siete amanti delle onde e magari anche surfisti, oltre che kiters, il Portogallo è definitivamente la vostra destinazione. Per fare Kitesurf l'opzione migliore è volare su Lisbona e fare base nelle vicinanze di Praia do Guincho, famosissimo spot wave, contraddistinto fra l'altro da ottime statistiche di vento. Inoltre nelle vicinanze ci sono ottimi spot per il surf. Se le onde oceaniche del Guincho non fanno per voi potete spostarvi poco più a sud in zona Costa Caparica o Fonte de Telha dove il vento entra comunque molto bene ma le onde sono generalmente meno imponenti.
Ricordatevi però di portarvi una muta 4/3 perchè l'acqua qui è sempre freschina...

 

 

5. MAROCCO

Essaouira, sulle coste del Marocco, è un paese dal fascino unico. Un Kitetrip ad Essaouira ha sempre un sapore un po' esotico, pur essendo decisamente vicino e a portata di qualunque budget. Essaouira è facilmente raggiungibile in poche ore di auto dall'aereoporto di Marrakesh, destinazione decisamente low cost, ben servita da Ryan Air ma non solo. Essaouira è anche un'ottima destinazione per gli amanti del wave riding, ma ciò non significa non sia uno spot ideale anche per principianti, anzi spiaggia enorme e acqua bassissima per parecchi metri ne fanno una scelta sicura per imparare.

 

 

 


COMMENTI

Autore: Vale

Ho incontrato il kitesurf nel 2002 ed è subito stato amore. Qualche anno dopo mi sono avvicinata anche al surf. Quando sono in acqua sono felice e se sei su questo sito probabilmente sai già di cosa sto parlando. Ci vediamo in acqua.

CONTATTACI