DROPS PRESENTA LE NUOVE TAVOLE 2007

Drops presenta la nuova serie di tavole 2007, pensate per coprire ogni livello e stile di riding dal principiante al pro ed ogni condizione dalla flat water alle onde più imponenti.
Per quanto riguarda la costruzione Drops punta decisamente su resistenza e lunga durata dei suoi prodotti. Flexifoam a differente densità per l’anima, tessuti compositi, Carbonio unidirezionale per fornire rigidità e resistenza dove serve, bordi in ABS da 7mm per proteggere la tavola dagli urti e rivestimento in PVC resistente ai raggi UV e naturalmente a urti e graffi.

Globule
Drops con questa tavola ha pensato ai principianti che appena usciti dal corso vorrebbero già planare e progredire velocemente. Il suo flex la rende morbida e permissiva, ideale per seguire l’evoluzione del rider dai primi bordi alle prime boline, ma non solo…
La Gloube è anche un’ottima tavola per il vento leggero, così non resterà accantonata in garage dopo le prime settimane. Ottima scelta dunque, anche per il futuro… perché le giornate di vento leggero sono sempre in agguato!

Scrabble
La Scrabble è la tavola di casa Drops pensata per il freeride ma non solo. Una tavola polivalente con bordi sottili in ABS e tecnologia Custom. La scrabble è disponibile in un’unica misura pensata espressamente per adattarsi ad ogni condizione dello spot e ai diversi stili di riding.

Blow
La Blow è una tavola tuttofare: polivalente e sempre appropriata. Progettata per surfare di tutto, con ogni condizione di vento e mare. La Blow risponde alle esigenze della grande maggioranza dei rider: dall’intermedio al freestyler più esigente. Il flex progressivo la rende una tavola molto stabile e facile in conduzione, mentre la costruzione le regala un rapporto leggerezza/resistenza semplicemente impressionante.

Daze
Se il vostro stile è aggressivo e rigorosamente new school, la Daze è la tavola che Drops ha progettato per voi.
Una tavola wakestyle capace di massimo grip e velocità per assecondare le manovre più radicali. Il suo flex costante la rende sempre perfettamente controllabile e confortevole in acqua piatta come nel chop più fastidioso, mentre la sua larghezza offre un ottimo sostegno anche negli atterraggi più duri.

Snake
Una direzionale per surfare le onde, piccole o grandi che siano. La Snake è una tavola pensata per il waveriding, capace di dare soddisfazioni fin dalle più piccole onde fino alle condizioni più estreme. Ma la snake, grazie alle sue dimensioni e all’estrema galleggiabilità è anche un’ottima soluzione per il vento leggero: una tavola da “crociera” per divertirsi anche quando sembra non ci sia proprio niente da fare!

http://www.drops.net


COMMENTI

Autore: Vale

Ho incontrato il kitesurf nel 2002 ed è subito stato amore. Qualche anno dopo mi sono avvicinata anche al surf. Quando sono in acqua sono felice e se sei su questo sito probabilmente sai già di cosa sto parlando. Ci vediamo in acqua.