FESTA DI FINE ESTATE

Sabato e domenica, dalle 9 del mattino al tramonto, appuntamento alle spiagge bianche per la festa di fine estate tutta dedicata al KiteSurf.
Questo weekend le spiagge bianche saranno scenografia per “tuoni di fine estate”, una manifestazione nazionale (sponsorizzata dall’Ucina, l’unione dei Cantieri Navali, che in questa estate ha organizzato un circuito legato alla nautica con il logo “navigar mi è dolce” ) che avrà come protagonista il kite surf.

La manifestazione, organizzata in collaborazione con l’OSKS Kite School del Lillatro, prevede test materiali per gli esperti e prove per chi intende avvicinarsi a questo sport.

Ecco il programma:
Sabato 3 settembre sarà una giornata tecnica, nel senso che gli esperti potranno provare i materiali delle linee da testare (con tanto di schede di giudizio) per il 2006. Ma lo stesso giorno, come il successivo, anche chi non si è mai avvicinato a questo sport potrà farlo!
Domenica è in programma una lunga sessione di jambée: una tamburata con il gruppo folk Gwei Baba Car, composto da cinque musicisti senegalesi più due insegnanti di danza. Chiunque può portare un tamburo e mettersi a suonare con il gruppo.
Una festa del mare per gli appassionati del kite dunque,ma non solo: anche una festa di musica per stare insieme e ballare sulla spiaggia.

COMMENTI

Autore: Vale

Ho incontrato il kitesurf nel 2002 ed è subito stato amore. Qualche anno dopo mi sono avvicinata anche al surf. Quando sono in acqua sono felice e se sei su questo sito probabilmente sai già di cosa sto parlando. Ci vediamo in acqua.