I 5 MIGLIORI TRAPEZI KITESURF 2019

Guida al trapezio rigido - hardshell

La scelta del trapezio da kite è troppo spesso sottovalutata poichè il trapezio viene da molti ritenuto più un accessorio che un elemento fondamentale per la pratica del kitesurf.

Eppure basta pensare che la sua funzione è quella di scaricare e distribuire la trazione del kite sul nostro corpo per capire quanto il trapezio giusto possa fare la differenza per la nostra schiena!

Perchè scegliere un trapezio rigido per il kitesurf

Ormai da qualche anno molti produttori propongono trapezi detti hardshell (o semplicemente hard) ovvero costituiti da una scocca molto rigida in carbonio o materiali plastici-compositi il cui scopo è di non deformarsi, scaricare in maniera uniforme la trazione del kite e restare sempre e comunque in posizione. Il tutto con pesi solitamente molto più contenuti rispetto ai modelli tradizionali.

I trapezi da kite hardshell o rigidi sono generalmente top di gamma e si rivolgono principalmente a rider confermati o esperti che necessitano di sostegno a livello lombare, leggerezza e design ergonomico per non avere nessun intralcio nell'esecuzione dei trick o nella surfata e naturalmente il massimo del comfort anche in caso di sessioni molto prolungate. Se il kitesurf è qualcosa di più per voi che un passatempo occasionale per distrarvi dalla calura estiva, ma uscite spesso e volentieri, allora il mio consiglio è di provare uno di questi trapezi rigidi di nuova generazione e vi assicuro che difficilmente tornerete indietro.
Inizialmente apprezzati soprattutto dai waveriders, oggi esistono trapezi rigidi per tutte le discipline, freestyle incluso. 

La taglia del trapezio

Prima di vedere la nostra selezione un piccolo consiglio riguardo alla taglia del trapezio. Inutile dire che azzeccare la taglia giusta è fondamentale. Naturalmente un trapezio ha un buon margine di regolazione, ma voi dovete concentrarvi sulla scelta della taglia che vi permette di avere sia margine per allargarlo che per stringerlo. Idealmente dovreste scegliere la taglia che vi permette di regolarlo circa a metà. Questo sia per tener conto di eventuali oscillazioni di peso vostro (qualche chiletto in più o in meno...) sia per calzare perfettamente sia con che senza la muta. E attenzione perchè, proprio come per i vestiti, non tutti vestono nello stesso modo!

Tenete anche presente che i trapezi tendono a cedere un po' dopo qualche uscita, un po' come i jeans. Se siete indecisi fra due taglie, quasi sempre la scelta giusta è la taglia più stretta.

Vediamo ora alcuni dei nostri trapezi hardshell preferiti fra quelli che i vari brand propongono per il 2019.

 

1. TRAPEZIO RIDE ENGINE ELITE 2019

Ride Engine è un brand che da qualche anno a questa parte sta letteralmente spopolando nel settore dei trapezi per il kitesurf. Cosa rende i trapezi Ride Engine così amati? Rigidità, leggerezza e comfort che tradotto significa trapezi che restano ben fermi in posizione una volta indossati. I due modelli proposti da Ride Engine per il 2019 si chiamano Elite e Prime. 

Ride Engine Elite è il trapezio da kitesurf top di gamma realizzato con una struttura in Carbonio e Kevlar. Fra le mani risulta subito evidente che l'Elite è uno dei trapezi più rigidi e leggeri in circolazione. Non fatevi però ingannare dalla rigidità: indossato l'Elite è molto confortevole perchè si adatta bene al corpo, resta bene in posizione senza alzarsi nè ruotare, ha un buon supporto lombare ed è abbastanza compatto da non impedire i movimenti. In più l'interno è foderato con schiuma che lo rende ancora più piacevole sulla pelle. Ma veniamo alla prova in acqua.

Prima di andare in acqua è necessario completare il trapezio con la sua spreader bar, scegliendo fra 2 alternative quella più adatta al proprio stile.
Fixed hook: il classico gancio dedicato ai freestyler
Slider bar: la soluzione più innovativa dedicata soprattutto ai waveriders. Questo sistema prevede un cavo passante a cui viene fissato direttamente il chicken loop (aprendo lo sgancio di sicurezza). Evidentemente non fa per voi se fate manovre unhooked, ma per surfare risulta molto comodo poichè il chicken loop può scorrere sul cavo in modo che la barra si trovi sempre davanti a voi e più vicina al corpo. 
Ride Engine Spreader bar prezzo di listino: € 66,00 (per entrambe).

Io lo ho provato con la slider bar che effettivamente è comoda, ma ciò che più di ogni altra cosa mi ha convinto è la rigidità della scocca che fa sì che la trazione sia distribuita in maniera uniforme su tutta la schiena e questo, insieme al supporto lombare, fa la differenza per chi come me ha qualche problema di mal di schiena.
RIDE ENGINE ELITE prezzo di listino: € 399,00 

Trapezio Ride Engine Prime

Se non avete particolari problemi di schiena e non vi dispiace l'idea di risparmiare qualcosa potete tranquillamente optare per l'altro modello proposto da Ride Engine: Il PRIME.

Ride Engine Prime è il modello più economico ma non per questo da sottovalutare. Leggermente meno rigido, il Prime è un trapezio comunque hard-shell, leggero e confortevole. 
RIDE ENGINE PRIME prezzo di listino: € 299,00

Compralo online sul Tabularasateam Surf Shop

Se invece non volete rinunciare alla massima rigidità potete dare un'occhiata per vedere se riuscite a trovare in giro ancora qualche modello del 2018 (ad esempio su Amazon o nel vostro surf shop di fiducia). Attenzione nel 2018 i due modelli si chiamavano Carbon Elite e Hex Core.

https://www.amazon.it/Ride-Engine-Trapezio-Silver-Carbon/dp/B077PB1HC3/ref=sr_1_3?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=ride+engine&qid=1552944833&s=sports&sr=1-3

2. TRAPEZI ION CURV 2019

Ion propone una gamma completa di trapezi per il kitesurf adatti a tutti gli stili ed i livelli, inclusa una linea specifica per le donne.

Per il 2019 la vera novità è rappresentata dalla linea CURV che ritroviamo nei modelli più venduti ovvero RIOT, APEX e NOVA. 

La linea CURV è una variante dei rispettivi modelli in cui la scocca è realizzata con un particolare materiale termo Composito con disegno 3D studiato per offrire più supporto là dove serve. La particolarità del materiale composito utilizzato è quella di offrire rigidità, resistenza e leggerezza simili al carbonio, ma a prezzi più bassi rispetto all'utilizzo del carbonio.

Tutti i modelli di trapezi ION sono contraddistinti da un numero che segue il nome del modello. Questo numero è fondamentale perchè indica la rigidità del trapezio: 15 indica un trapezio molto rigido, 6 un trapezio morbido.

Trapezio ION APEX CURV 10

Il trapezio Apex Curv appartiene alla gamma APEX dedicata al freeride ed al freestyle. L'Apex Curv  è un trapezio abbastanza rigido (anche se non quanto l'APEX CS in carbonio il cui grado è 15) e molto confortevole. La fascia alta è studiata per sostenere la schiena, cosa che lo rende particolarmente indicato agli amanti delle sessioni infinite. Anche il gancio è in composito e quindi leggero e indeformabile.
Il rivestimento interno è in Hyper Foam: un materiale che garantisce comfort ed un'ottima aderenza al corpo evitando al contempo di inzupparsi d'acqua e quindi rimanendo leggero.
ION APEX CURV prezzo di listino € 279,00

https://www.amazon.it/Ion-Trapezio-Kite-Curve-Black/dp/B07GZHQD9N/ref=sr_1_9?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=Ion%2BCurv&qid=1553027750&s=sports&sr=1-9-spell&th=1&psc=1

Trapezio Kitesurf ION RIOT CURV 9

Il Riot Curv è l'harness da kitesurfing dedicato al waveriding con guscio in materiale termo composito. Il suo grado di rigidità è 9. La fascia è più bassa in modo da lasciare un'ampia libertà di movimento. Interno in Hyper Foam. Design ergonomico per impedire al trapezio di alzarsi o ruotare.
Il RIOT è disponibile con due modelli di spreader bar:
RIOT HOOK con gancio classico è la scelta giusta per chi si sgancia per le manovre unhooked,
RIOT ROPE con cavo passante invece è dedicato ai puristi del waveriding.
Io ho provato il modello Hook. Questo trapezio convince subito per il comfort e la leggerezza, poi una volta in acqua è come non averlo. La sua struttura rigida distribuisce perfettamente le tensioni senza affaticare la schiena e la sua forma compatta non limita mai i movimenti. Rispetto al più costoso modello in carbonio CS devo dire che è un ottimo compromesso per avere prestazioni top ad un prezzo ragionevole.
ION RIOT CURV prezzo di listino € 275,00

ION RIOT CURV TEST: compralo a prezzo scontato su tabularasateam.it

https://www.amazon.it/Ion-Riot-Curv-Hook-Colore/dp/B07JPYVXGV/ref=sr_1_8?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=Ion+Curv&qid=1553027750&s=sports&sr=1-8-spell

Trapezio Kitesurf ION NOVA CURV 8 

Il Nova Curv è il modello dedicato alle ragazze. Come gli altri trapezi della gamma CURV anche il Nova ha il guscio in materiale termo composito. Rigidità intermedia, interno in foam per garantire morbidezza e comfort a contatto con la pelle. Il Nova CURV ha la fascia abbastanza stretta così da garantire un'ottima libertà di movimento.
ION NOVA CURV prezzo di listino: € 265,00

https://www.amazon.it/Ion-Trapezio-Kite-CURVE-BLACK/dp/B07GJPP4W9/ref=sr_1_13?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=Ion%2BCurv&qid=1553027750&s=sports&sr=1-13-spell&th=1&psc=1

Ma la vera figata di ION è la possibilità di avere i due sistemi in un solo trapezio!
La nuova C-Bar kitehook / Rope Slider 2.0 infatti ha la possibilità di montare nella stessa spreader bar sia il gancio hook che la corda. Si tratta di un sistema modulare che permette di montare sulla stessa spreader bar differenti sistemi fra cui il gancio hook oppure la rope slider o per chi lo preferisce lo slider in metallo. Così non dovete più scegliere se vi sentite più waverider o più freestyler al momento dell'acquisto, ma potete comprare una sola spreader bar per tutte le condizioni (e semplicemente cambiare il sistema di aggancio)!  

3. Trapezio Mystic Majestic 2019

Il Majestic è la risposta di Mystic ai trapezi hardshell. Un trapezio rigido in cui la struttura è relizzata in fibra di vetro, appositamente orientata per garantire rigidità orizzontale e flessibilità diagonale. L'interno è in schiuma viscoelastica che aiuta a tenere il trapezio sempre al suo posto mentre i bordi sono in neoprene morbido. 
Rispetto al modello Majestic X che è in carbonio il Majestic è leggermente meno rigido ma ugualmente resistente e perfino più leggero.
Indossato questo trapezio colpisce subito per la leggerezza e la forma compatta, ma anche per l'interno particolarmente morbido e piacevole.
MYSTIC MAJESTIC prezzo di listino: € 280,00

https://www.amazon.it/Mystic-Majestic-Waist-Harness-190109/dp/B07M7SP7R3/ref=sr_1_8?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=mystic%2Bmajestic&qid=1553031468&s=sports&sr=1-8&th=1&psc=1

Come già abbiamo visto per altri trapezi anche il Mystic offre la possibilità di scegliere fra differenti spreader bar.

CLICKERBAR 4.0 MULTI: la normale spreader bar con gancio hook

https://www.amazon.it/Mystic-Clickerbar-4-0-Multi-Kite/dp/B0796MW698/ref=sr_1_4?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=mystic%2Bclickerbar%2B4.0&qid=1553032471&s=sports&sr=1-4-catcorr&th=1&psc=1


CLICKERBAR 4.0 SURF: la spreader bar con cavo passante in dyneema ed anello in acciaio per i waverider. 

https://www.amazon.it/Mystic-2018-Clickerbar-Black-180170/dp/B079SY8VB6/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=mystic%2Bclickerbar%2B4.0&qid=1553032407&s=sports&sr=1-1-catcorr&th=1&psc=1

4. Dakine Pyro 2019

La risposta di Dakine ai trapezi rigidi è il nuovo Pyro 2019 realizzato con un pannello posteriore Adaptive Fit Composito con supporto Texon. Vestibilità e comfort sono ulteriormente migliorate dall'interno in PU espanso indeformabile e schiuma di memory per mantenerti in acqua più a lungo. Pulsante di aggancio e sgancio rapido e molti piccoli dettagli ben progettati. Anche il Pyro offre la possibilità di scegliere fra differenti spreader bar in base al vostro utilizzo. Oltre al modello "tradizionale" segnaliamo la Maniac Kite Spreader Bar dove il gancio può scorrere a destra o sinistra per rendere più comoda la surfata. Ottima soluzione per i wave rider che ogni tanto non rinunciano a qualche trick unhooked con la twintip.
Dakine Pyro 2019 prezzo di listino: € 210,00
Maniac Kite Spreader Bar prezzo di listino: € 60,00

https://www.amazon.it/DAKINE-Pyro-Harness-Seaford-10001234/dp/B07MPNWRMX/ref=sr_1_fkmrnull_2?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=dakine%2Bpyro&qid=1553033032&s=gateway&sr=8-2-fkmrnull&th=1&psc=1

 

5. Liquid Force Mod 2019

Il comfort assoluto è l'obiettivo principale di questo trapezio rigido progettato da Liquid Force. La soluzione è data da un guscio rigido unito ad un interno in memory foam ad alta densità che oltre a tenerlo ben saldo al suo posto impedendogli di salire e girare, lo rende più comodo e piacevole da indossare perchè si adatta al corpo.
Anche il Mod è disponibile con spreader bar Rope per il wave riding.
Liquid force Mod prezzo di listino € 229,00

https://www.amazon.it/dp/B07J9PGFWK/?coliid=I3KU3Z3RWDOHNR&colid=3C77CDJPVHUII&ref_=lv_ov_lig_dp_it&th=1&psc=1

 


COMMENTI

Autore: Sergio

Ho iniziato la mia avventura con gli sport da tavola nel 1995 con lo snowboard. Nel 2002, durante una giornata al mare, ho visto per la prima volta fare kitesurf ed è stato amore a prima vista. Dopo anni alla ricerca di vento e onde mi sono deciso di fare un corso di SURF ed adesso la passione che ho per il kite si è allargata anche al SURF. Sono sempre alla ricerca dell'onda in Italia e all'estero e quando non posso surfare faccio Skate per migliorare il mio stile. Il mio desiderio.... riuscire a tramandare le mie passioni anche a mio figlio..

TAGS

GUARDA ANCHE

Mute 4/3 invernali da surf e kitesurf

le migliori da comprare online

L'inverno è alle porte, sono arrivati i primi freddi e con il la fine dell'estate anche le prime perturbazioni. E' il momento del cambio di stagione, anche per le nostre mute da surf, perchè è il momento di tirar fuori le mute 4/3 invernali. Se la tua 4/3 comincia ad essere un po' vecchiotta ed a perdere colpi, o se proprio non ce l'hai, questo articolo può aiutarti a scegliere la tua nuova muta da surf o da kitesurf da utilizzare per il prossimo inverno

|

Scegliere la muta per surf o kitesurf

Guida all'acquisto

La muta è fondamentale per chiunque faccia surf o kitesurf e non viva nei pressi dell'equatore! Alle nostre latitudini, una muta è molto più di un accessorio: indossare una muta in neoprene è indispensabile per la maggior parte delle uscite durante l'anno, ad eccezione di qualche assolata giornata estiva

|

Kitesurf: 10 spot wave

per i tuoi kitetrip

Se sei un cacciatore di onde, se kitesurf per te è sinonimo di waveriding e nel tuo quiver ci sono solo direzionali, preferibilmente strapless, queste sono le destinazioni dove devi assolutamente andare per il tuo prossimo kitetrip. Un elenco dei nostri 10 spot wave preferiti per le tue vacanze kitesurf, fuori dall'italia: destinazioni a corto raggio, medio raggio e paradisi lontani

|

Sacca kitesurf da viaggio

Scegliere la sacca per il trasporto attrezzatura

Arriva l'estate, periodo di kitetrip alla ricerca del vento verso destinazioni più o meno lontane e più o meno esotiche. Per chi raggiungerà la meta delle proprie vacanze in auto nessun problema, ma se dovete imbarcare la vostra attrezzatura in aereo è fondamentale imballare bene tavola e vela in una sacca da viaggio adeguata

|

AMAZON PRODUCT
CONTATTACI - RICHIEDI INFORMAZIONI