FACEBOOK | CIAO AREA PERSONALE [ ESCI ]

News

Tabularasa | |

INTERVISTA A BLANE CHAMBERS SHAPER-DESIGNER DI PADDLE SURF HAWAII

Intervista a Blane Chambers Shaper-Designer di Paddle Surf Hawaii
Intervista a Blane Chambers Shaper-Designer di Paddle Surf Hawaii

SUPSURFMAG: Cosa è Paddle Surf Hawaii?

BLANE: PSH è la prima compagnia al mondo a dedicarsi completamente alle tavole da SUP di qualità. Non tavole da surf solo tavole da SUP. Il nostro obiettivo primario è costruire tavole che colpiscano le menti delle persone sia se sono principianti sia dei pro surfer.

SUPSURFMAG: Dove, quando, e come è cominciato il tutto?

BLANE: Sono cresciuto sull'Oceano facendo body surfing, poi body board e ovviamente surf. Ho fatto anche molte gare di motocross quando ero giovane. Ho fatto un break dal surf circa 10 anni fa e viaggiavo spesso con la moto. Ho cominciato a shapare dei longoboard regolari. Ho cominciato a fare Sup sulla North Shore qualche hanno fa su una Tavola 12′ Mickey Munoz con una pagaia da canoa.

Ho shapato la mia prima tavola da Sup in clark foam. Cominciai con una grande 12'8" tutta bianca. Ricordo ancora che mi sentivo come se avessi camminato per ore e ore intorno a quella cosa che a mala pena entrava nella mia shaping room. Aveva un mostro di spessore. Ma era cosi pesante e non sensibile come la mia Munoz. Ci ho surfato per un po' poi l ho venduta. Da quel momento ho cominciato a fare tantissimi prototipi alcuni buoni altri orribili...

Nel febbraio del 2006 ordinai 2 tavole custom 10'6" da Dave Parmenter. Pensai che prendendo quelle 2 tavole non avevo più bisogno di shapare nulla. Ma invece non è stato così .

Ho realizzato una divertente 9'3" e poi sono diventato un fanatico sullo shape, ne facevo una a settimana. Le realizzavo da solo, ci surfavo, tornavo nella shaping room pronto per realizzarne un altra. Questo per parecchi mesi fino a quando molte persone volevano comprare i miei prototipi. Ero davvero sorpreso per questo.

Nell'estate 2006 avevo fatto così tante tavole che decisi di aprire Paddle Surf Hawaii come un hobby che mi aiutasse a costruire SUP sempre migliori. Quindi presi le mie 2 tavole custom fatte da Parmenter e ci applicai sopra l'etichetta PSH e inserì la compagnia nel mercato e Parmenter shapava sotto la nostra etichetta.

Quando cominciai con PSH non avrei mai pensato di arrivare dove siamo oggi. PSH è la prima compagnia a dedicarsi al SUP al 100%.

SUPSURFMAG: Cosa offre PSH ai Paddlers che nessun'altro ha?

BLANE: Chiunque può offrire quello che facciamo se spendono la stessa quantità di tempo che abbiamo trascorso noi sul Design. Siamo differenti perchè ci piace spingere i limiti ogni giorno; dare il meglio è il nostro obiettivo e io so che posso dare il meglio. Essere prudenti è la cosa principale ma PSH offre design allo stato pure della arti del SUP surfing. Siamo in acqua ogni giorno e focalizziamo il 100% del nostro tempo sulle tavole da SUP. I risultati si vedono dai clienti soddisfatti e dal nostro team rider. La lista di rider esperti che usa le nostre tavole è molto lunga. i feedback che riceviamo da questi ragazzi vanno direttamente sulla tavole che vendiamo. Offriamo tavole per principianti cosi come tavole per esperti. SUP surfing e costruzione delle tavole è tutto quello che facciamo. 100% focalizzati sul SUP.

SUPSURFMAG: Le foto non mentono. vediamo i vostri ragazzi prendere i tubi a Pipe, etc. Senza darci i segreti, ci racconti qualcosa sul design delle tavole? Gli shape provengono dalla scuole di Longboard, Shortboard o altro?

BLANE: Ho cominciato shapando le tavole come fossero dei grandi longboards. Ma non mi piaceva il modo di surfare cosi lento e pesante. Evolevo i miei prototipi pero' quotidianamente. Ci sono molte cose nei miei design oggi lontanissimi dai longboard, shortboards e altri tavole da SUP. Forse un po' di qualcosa di queste tavole ma comunque miscelate insieme per dare buoni risultati. Rockers, foils, thickness distribution, outlines sono tutti elementi che hanno bisogno di essere miscelati insieme per far si che una tavola lavori bene e che sia una tavola STABILE PER IL PADDLER Il più grande errore che fanno i comuni shapers è che non miscelano le 2 più importanti cose. Stabilità e surfabilità. A volte ne usano uno a volte l'altro e a volte nessuna delle 2. Una buona tavola da SUP deve essere stabile ed efficiente. Come puo' essere buona se non riesci a stare in piedi?

SUPSURFMAG: On a personal note, everyone always wonders what the shaper is riding. What are you riding these days?

BLANE: Uso una varietà di tavole. Mi piace testare qualsiasi cosa tutte le volte. Nelle ultime 2 settimane ho usato una tavola 12′ da downwind, una 10′ 3" pop out, una 10′ glider, una 9'1" Ripper e una 10′ Gun. Abbiamo così tanti design differenti. Ho migliaia di file e template di tavole. Conosco ogni sensazione che una tavola dà.

SUPSURFMAG: Se tu volessi scegliere una tavola da usare tutto un inverno, quale sceglieresti? Perchè?

BLANE: Questa è un ottima domanda. Amo così tanti tipi di tavole ma se dovessi scegliere prenderei una delle Ripper. Peso 175 Lbs e queste tavole lavorano benissimo. Sono le più veloci. Le uso in qualsiasi tipo di onda. Sono tavole versatili e ogni volta che le uso e prendo l'ultima onda penso WOW, non ho mai fatto questo prima d'ora.

SUPSURFMAG: Cosa riserva PSH per il futuro?

BLANE: Ci sono molti progetti. Costruire le migliori tavole sul mercato per aiutare le persone ad accrescere il loro livello. Un altra cosa è che finalmente possiamo vendere le tavole su larga scala. Tutti i surh shop del mondo potranno avere l'opportunità di prenedere il nostro marchio.

SUPSURFMAG: Le persone spesso chiedono " Cosa è che rende così grande il SUP?" Cosa risponderesti ad esempio ad un surfista che te lo chiedo quando siete in acqua?

BLANE: Per me è la cosa più divertente che abbia mai fatto nella vita. Ho perso circa 40lbs da quando lo pratico. Mi piace il fatto che hai la piena attenzione a rimanere in equilibrio sulla tavola stando in piedi sull'acqua. Dal momento che lasci la spiaggia il livello di attenzione è nelle tue mani al 100%. Se pero' fai SUP in acque completamente piatte l'attenzione non è così intenso ma verrai rapito dagli scenari intorno a te.. Tutto cio' che guardi da quella nuova prospettiva è incredibile. Non hai bisogno di onde per divertirti... Puoi anche pagaiare soltanto e fare una virata veloce per divertirti comunque tantissimo. E poi è lo sport più completo che abbiamo al momento, una ginnastica incredibile per tutto il corpo.

SUPSURFMAG: Cosa consigli a chi vuole cominciare?

BLANE: Innanzitutto bisogna saper nuotare bene. Cominciare in acque calme e aspettare ad imparare il surf. Quando sviluppi i muscoli e impare a manovrare la tavola mentre fai paddling sarà il momento di imparare a fare il surf ma comincia in uno spot on nessuno vicino a te. Ricorda sempre la sicurezza per te e per gli altri. Poi pagaia, pagaia e pagaia in acque piatte e calme. E' la cosa migliore da fare. Sii paziente, pagaia tanto e il resto verrà da solo. Non buttarti sul surrf fino a quando non sai pagaiare bene. Non comprare una tavola grande a meno che non pesi tanto. Un principiante che impara il surf con una tavola massiccia è l'aspetto più pericoloso del SUP surf. Tutti i negozi che vendono queste enormi tavole per indurre le persone a imparare il surf dicendogli che hanno grande stabilità è una cosa davvero sbagliata.

SUPSURFMAG: Secondo te dove sta dirigendosi il SUP?

BLANE: Compagnie come Paddle Core Fitness stanno insegnando alle persone a fare fitness sui SUP. SURFISTI di livello TOP useranno il SUP per i loro allenamenti. Puo' essere usato in qualsiasi tipo di acque. Laghi, fiumi, canali, stagni ecc.

SUPSURFMAG: Se ci fosse un messaggio che vorresti mandare ai sup surfer qui alle isole Hawaii quale sarebbe?

BLANE: Surfate con amore. Siate consapevoli di quello che state facendo impattando la line up. Sedetevi tra un set e l'altro. Rilassatevi

SUPSURFMAG: Se ci fosse un messaggio che vorresti mandare ai sup surfer qui in giro per il mondo quale sarebbe?

BLANE: Come sopra.. Non arraffate, Surfate con amore

SUPSURFMAG: Cosa altro vuoi dirci su PSH?

BLANE: Galen Miura, Austin Yonehiro e Duane Caringer hanno bisgono di essere ricordati per il loro grande lavoro dato all'azienda. Devo ringraziare mia moglie e i miei bambini per le parole di incoraggiamento. Gli agenti per il loro grande lavoro, ma più di tutti i clienti che sono davvero tanti. No clienti, No azienda.

SUPSURFMAG: Ci terrai informati sugli ultimi sviluppi di Paddle Surf Hawaii?

BLANE: Certamente

SUPSURFMAG: Dove possono vedere e reperire maggiori info le persone su PSH?

BLANE: www.paddlesurfhawaii.com

COMMENTI

Autore: Tabularasa

NEWSLETTER

controllo se ci sono attività collegabili

LEGGI ANCHE...

MERCATINO

CONTATTACI