FACEBOOK | CIAO AREA PERSONALE [ ESCI ]

Materiali

papo sup | |

JIMMY LEWIS STAND UP PADDLE BOARDS 2011

Jimmy Lewis Stand Up Paddle Boards 2011
Jimmy Lewis Stand Up Paddle Boards 2011
Jimmy Lewis Stand Up Paddle Boards 2011
Jimmy Lewis Stand Up Paddle Boards 2011
Jimmy Lewis Stand Up Paddle Boards 2011
Jimmy Lewis Stand Up Paddle Boards 2011
Jimmy Lewis Stand Up Paddle Boards 2011
Jimmy Lewis Stand Up Paddle Boards 2011

Jimmy Lewis storico Shaper di Maui Hawaii prepara per il 2011 una serie di novita' andando ad ampliare la sua gamma di Standup Paddle Boards con la consueta professionalita' che contraddistingue il suo lavoro da oltre quaranta anni.

Il talentuoso Shaper conferma per il 2011 naturalmente la Sup con il quale ha esordito oltre sette anni fa' in questa nuovo gioco, trattasi del modello piu' venduto al mondo il Jimmy Lewis All-round cruise 11'0 x 30" litri 180 e 10'6 x 28"1/2 litri 165 la prima ed unica Sup board family , in grado di avvicinare e non solo a questo magnifico sport qualsiasi persona di eta' e sesso,grazie alla grande stabilita' e leggerezza , tutti sono in grado solo dopo tre ore di pratica di poter navigare da soli.

La Sup board Jimmy Lewis di riferimento.

Confermatissima anche la linea Hanalei Wave Rider nelle misure
10'8 x 29" litri 165 -10'4 x 28"1/2 litri 150 - 10'0x 28" litri 135 -9'8 x 27"1/2 litri 120 con questo giocattolo molto versatile nelle misure grandi e molto piu' orientato al surf nelle due misure piu' piccole, molti saranno in grado di fare un po' tutto dal cruise light al Sup surf con onde piccole o di misura , è senza dubbio la scelta piu' completa che si possiate fare.

Rimane invariato anche lo Striker il Sup piu' facile della gamma , sviluppato per coloro che si avvicinano per la prima volta alle onde , specie se di peso sopra gli 85 kg.
8'11 x 30" litri 125 e 9'5 x 31" litri 145 idoneo per onda medio/piccola e lenta consente partenze facili e lunghe e dolci planate, i piu' esperti potranno eseguire manovre old style o pinna avanti, con la massima semplicita' e soddisfazione.
La tavola per chi vuole accorciare misura ed apprendimento tra le onde che il mercato possa offrire.
Piu' specifica e radicale sicuramente è la collaudata linea

Mano wave disponibili nelle misure 9'0 x 27"3/4 litri 115 - 9'4 x 28"1/4 litri 125 -9'9 x 29" litri 135

Il Mano è sicuramente una Sup board per esperti waver che vogliono stare nel pocket dell'onda sempre!
Derivata direttamente dall'esperienza di Jimmy Lewis maturata nel Surf da onda il Mano garantisce veloci down the line e grandi carvate , dedicata esclusivamente a chi vuole una Sup per onde VERE!

Per quanto riguarda l'esigente segmento Race sono migliorate nei dettagli ma sostanzialmente uguali al 2010 e non poteva essere altrimenti la Slice 12'6 down wind ed il Blade 12'6 flat water Sup vincitori entrambe senza discussioni del Campionato Italiano Race sia in campo maschile che femminile.
Queste due Sup race mantengono lo stesso shape 2010 con una nuova tecnologia in sandwich PVC composite ultra light che prevede rispetto all'anno precedente un risparmio di peso di circa il 10%.

Per il 2011 Jimmy Lewis ha potuto sviluppare grazie al suo valido Team di atleti sparsi in tutto il mondo una serie di nuove Sup che vanno a completare la gamma, e mirando a soddisfare a pieno nuovi e sempre piu' crescenti desideri del folto pubblico che si sta affacciando a questa nuova disciplina.

La sfida non poteva che partire dai due nuovi Race 14'0.

Il Sabre Race 14'0 x 27" litri 287 sviluppato per dare il massimo in condizioni di mare piatto o comunque senza onda formata e vento.

Questa è la Sup che ha richiesto il maggior sviluppo vista la nuova tendenza di dare al mezzo piu' superficie bagnata possibile senza danneggiarne la scorrevolezza.

La linea del Sabre appare subito molto filante e ben equilibrata, lo spessore max di 7" è mantenuto per gran parte della sua lunghezza.

La carena ha chiaramente una V molto pronunciata in prossimita' della prua per divenire piatta a centro tavola e terminare con una leggera V finale.
Secondo il Jimmy Lewis pensiero le carene delle Sup board race non devono avere particolari multi concave, essendo molto lente rispetto alle tavole da Windsurf o da surf devono avere meno differenze di superficie possibile in carena per non rallentarne l'azione, la forma deve essere estremamente lineare e fluida e solo nella parte finale della prua essa deve diventare una lama che deve affettare il mare.

La coperta si abbassa nella zona centrale per dare modo al Paddler di avere il massimo controllo, migliorato l'angolo di coperta per rendere anche piu' confortevole la posizione dei piedi nei lunghi percorsi race.
Il bordo si presenta estremamente scatolato con angolo di 90 gradi secco per il 70% .
Il Sabre disporra' della nuova costruzione in sandwich ultra light per essere ancora piu' competitiva e performante.

La Race Board per chi vuole vincere tutto!

Per il Down wind puro invece il nuovo giocattolo da Race 14'0 si chiama

MALIKO 14'0 x 28" litri 303.

Questa è senza dubbio una tavola senza compromessi pensata esclusivamente per il down wind VERO!

Piu' onda e corrente ci sono piu' si trova a suo agio la prua molto alta garantisce una sicura tenuta durante la fase di discesa all'interno dei cavi d' onda, inoltre consente di rompere l'acqua con potenza durante l'impegnativi percorsi in up wind.

La carena è completamente a V piu' accentuata nella parte posteriore, la poppa pintail garantisce una grande presa di superficie.
La coperta ha richiesto numerosi sviluppi prima di avere la conformazione finale.

Essa si diversifica dal max volume 6"1/2 dalla zona centrale fino quasi a poppa ,dove con molta dolcezza diventa piu' bassa e vicina alla superficie dell'acqua per garantire facilita' di spostamento del Paddler esigenza fondamentale quando si viaggia in corrente a 15 -18 nodi e 2 mt di onda alle spalle.

I bordi sono leggermente arrotondati al centro e via via piu' spigolosi verso poppa questo per facilitare il controllo in condizione limite.

Anche il Maliko godra' della nuovissima tecnologia costruttiva in sandwich ultra light che consentira' un risparmio in termini di peso non del tutto trascurabil rispetto al 2010.
Per quanto riguarda le novita' nel settore Sup surf , possiamo dire che l'attesa è finalmente conclusa con la scesa in acqua del nuovo

Quad 9'1 x 30" litri 135 e 8'7 x 29" litri 115, con questa Sup Jimmy Lewis concretizza il lavoro in vista delle nuove tendenze in fatto di sup surf.
Studiata per limare ancora un po' di lunghezza, e consentire di avvicinarsi sempre piu' a quel concetto di tavola da surf universale in grado di soddisfare le esigenze di tutti i Paddler ddel mondo dal piu' radicale al meno esperto, questa nuova Sup Jimmy Lewis regalera' session indimenticabili, stabile e ben piantata in acqua non accenna mai a scivolare via senza controllo, molto sensibile ai piedi anche alle basse velocita' accellera velocemente e dispone di un raggio di curva molto stretto che ha bisogno solo di qualche ora di apprendimento per poter essere portato al massimo della resa, le quattro pinne in Epoxy resin molto ben posizionate garantiscono una tenuta che difficilmente possiamo ritrovare nella classica impostazione tri fin.

Il classico fish tail , il bordo molto sottile e lo scop rocker molto accentuato completano il quadro dal punto di vista tecnico.

Anche la grafica ed i colori sono stati aggiornati con una nuova gradazione molto elegante e ben rifinita.

La Sup surf Jimmy Lewis di razza che ogni paddler deve avere nel proprio quiver!

Infine Jimmy Lewis presenta per il 2011 due nuovi semi Gun il

Son of BOMB 10'6 x 28"1/2 litri 135 ed il Baby BOMB 10'0 x 28" litri 120 ,due Sup specifiche per le onde sopra i tre metri destinate al mercato piu' dell'oceano che al nostro mediterraneo
Entrambe molto filanti e sottili sono contradistinte da una poppa pin tail molto stretta , la massima larghezza , posta al centro tavola offre la necessaria stabilita' per take off mozza fiato e velocissime planate in pieno controllo.

L'assetto è tipicamente Gun con il classico mono pinna che garantisce il massimo feeling, necessario per scendere dalle piuu potenti onde del globo. Anche per questa nuova linea sono stati utilizzate nuove grafiche e nuove colorazioni.

La Sup board dedicata a chi ha pelo da vendere!!!

Con questa nuova gamma ben assortita Jimmy Lewis rinnova la sfida per il 2011, confermando la propria politica di vendita con Sup eccellenti per le linee d'acqua e costruite con la collaudata tecnologia in sandwich PVC .
Da sempre sviluppa i suoi concetti in base alle varie esigenze , tenendo sempre ben presente che al primo posto c'è la qualita' del prodotto, non accetta compromessi che mirano ad un prodotto piu' di immagine che di sostanza, questo il motivo principale per cui è shaper di riferimento a livello mondiale.

Anche per le pagaie Jimmy Lewis conferma i modelli provenienti direttamente dal famoso shaper di pagaie Jim Terrel titolare di QuickBlade con Kanaha da 110 SQ/IN e Peahi in fiberglass ed aggiunge una misura nuova da 90 SQ/IN nel modello Kanaha, sempre in fiberglass studiata appositamente per il wave , nuove anche le maniglie ergonomiche con cui vengono dotate.

Tutta la nuova gamma Jimmy Lewis 2011 è disponibile presso gli Official Dealer Jimmy Lewis presenti in Italia.

COMMENTI

Autore: papo sup

NEWSLETTER

controllo se ci sono attività collegabili

LEGGI ANCHE...

MERCATINO

CONTATTACI