FACEBOOK | CIAO AREA PERSONALE [ ESCI ]

Tecnica

Tabularasa | |

LE DIVERSE ANIME DEL KITE CON UNA TAVOLA DA SURF

Le diverse anime del Kite con una tavola da surf
Le diverse anime del Kite con una tavola da surf

Si fa presto a dire surf con un kite... ma le possibilità sono moltissime e ci sono già diverse specialità adatte a condizioni diverse o a sensibilità diverse...


VERSIONE CLASSICA


Il kite con una surfboard meglio se no strap è estremamente estetico. È fatto di estensioni, di movimenti ampi, di giochi di gambe, di morbidezza, finezza e precisione. Ecco una disciplina che meriterebbe una coreografia... lasciando da parte il tutu naturalmente! Scherzi a parte, in questa disciplina è necessario dare prova di coordinazione ed equilibrio. La forza fisica non è penalizzata, ma deve essere unita a movimenti fluidi ed armoniosi.


OLD SCHOOL


Old school non è il termine esatto per la navigazione con surfboard no-strap, come lo è invece nel freestyle con una twin tip. Bisognerebbe piuttosto parlare di OLD STYLE che identifica la pratica con una grossa tavola tipo Malibu, ovviamente senza strap. Si tratta della stessa disciplina che ritroviamo nel surf. Qui non si tratta di manovre radivali e veloci ma piuttosto di esplorare ogni centimetro di una imponente surfboard, sfruttandone tutta la lunghezza. Anche su onde piccole, con una tavola di due metri o più si apprezza il fatto di surfare un'onda molto più che con una TT, con sensazioni molto vicine al surf da onda. Le traiettorie sono dolci, seguono le onde, risalgono il vento dolcemente perchè ogni movimento brusco o bolina troppo stretta può far finire fuori dalla tavola! Il massimo di questa disciplina è con 18-20 nodi, onde di circa due metri ed una piccola 7mq. La vela diventa un optional, serve solo per riportarti sulle onde, ancora e ancora... non è il paradiso?


NEW SCHOOL


I giovani atleti provenienti dai circuiti free-style, appassionandosi al surf ci hanno portato le manovre che abitualmente facevano con la twin tip. Utilizzano il pop della tavola per passare in blind o per back loop, front loop e molto altro. E ovviamente il tutto viene eseguito rigorosamente senza strap (alla faccia di chi sostiene che così non si può saltare)!


...VERSIONE MP3


Se siete stati a CapoVerde e vi siete imbattuti in Mitu sapete di cosa sto parlando. Mp3 a tenuta stagna nelle orecchie e manovre che sembrano andare a tempo di musica... praticamente una evoluzione del new school ... un extraterrestre completamente al di fuori di tutto quello che gli succede attorno!

COMMENTI

Autore: Tabularasa

NEWSLETTER

controllo se ci sono attività collegabili

LEGGI ANCHE...

MERCATINO

CONTATTACI