• Liquid Force HAVOC
    Liquid Force HAVOC

LIQUID FORCE KITE HAVOC 10MQ

Ho provato il nuovo Liquid Force Havoc 10mq per 3 mesi e, vista la fortuna del vento di quest'inverno, posso dire che l'ho provato in tutte le condizioni sia di mare che di vento!!!
Le conclusioni sull'ala sono nel complesso molto positive.
E' un'ala perfetta x andare sganciati... sia nel free-style che nel waveriding. A prima vista, la sacca e tutto il kit, sembra essere di buona finitura, anche se più povero e meno rifinito di quello che ci aveva presentato LF nel 2006 (ad esempio manca la sacca x la barra), rivelandosi però, in un secondo momento, molto funzionale e pratico. Anche la barra, più spartana di quella del 2006, risulta, una volta in acqua, immediata ed intuitiva, e per questo, molto comoda e facile da usare. Unica carenza che ho riscontrato è l'assenza di una pallina o di un qualsiasi spessore che distanzi un poco il chiken loop dalla barra quando ci si sgancia: le nocche dei pollici urtano troppo facilmente con la plastica dura del CL!

Veniamo all'ala: molto ben rifinita, rinforzata in tutti i punti nevralgici e alleggerita per ottenere delle prestazioni migliori rispetto a quelle del 2006, che a mio parere erano già ottime vele!!! Non è un''ala da hangtime esagerato, ma del resto non è stata disegnata per questo: in sostanza posso dire che ha tutti i vantaggi dei bow mantenendo quel feeling di risposta immediata e perfetto bilanciamento quando sganciati dei kite tradizionali a C, il tutto condito con una pressione di barra quasi inesistente!! Come molto pubblicizzato da Liquid force l'ala riparte immediatamente dall'acqua semplicemente tirando una sola backline, e sembra impossibile da far stallare anche da parte dei principianti. Altro pregio è che questa vela non ha il brutto vizio di stallare all'indietro, che invece hanno molti bow quando sono trimmati male o quando vengono potenziati troppo sulle back, ad esempio quando ci si sgancia.
Arriviamo al range; lo potrei paragonare a quello di un 13 metri C fino a quello di un 9 metri C. Direi che x un rider di 68-73 kg è praticamente un'ala unica, sempre restando a quello che si vuole da un'ala (soprattutto nelle condizioni limite): io la porto con il surf già da 10-13 nodi (non meno) fino a 25-28. Con oltre sembra avere ancora una stabilità perfetta, ma ancora non l'ho constatato!

http://www.liquidforcekites.com


COMMENTI

Autore: MATRICIANO

W LA FUFFA!!!