FACEBOOK | CIAO AREA PERSONALE [ ESCI ]

Test

Sergio | |

NOBILE NHP 2014 VS NOBILE T5 2014

Nobile NHP 2014 VS Nobile T5 2014
Nobile NHP 2014 VS Nobile T5 2014
Nobile NHP 2014 VS Nobile T5 2014
Nobile NHP 2014 VS Nobile T5 2014

La T5 e la NHP sono da sempre le due tavole più vendute di Nobile Kiteboarding, fin da quando si chiamavano ancora 555 e 666...
La T5 è da sempre la tavola polivalente di Nobile, orientata ai riders intermedi che desiderano fare di tutto con la tavola e uscire in ogni condizione senza problemi. La NHP è invece la tavola orientata ai freestyler che però non vogliono rinunciare ad una tavola comoda e performante anche in freeride o quando l'acqua non è proprio piatta.

Anche quest'anno abbiamo messo a confronto i due modelli, provandoli e faceli provare a chi era in spiaggia. 
A terra ciò che colpisce a prima vista è lo shape asimmetrico di entrambe le tavole, studiato per offrire più grip, pop e per aumentare la bolina, migliorando contemporaneamente la maneggevolezza della tavola durante le carvate. Gli accessori di serie sono i medesimi per entrambe: Pad e Strap, maniglia, pinne, tutti con sistema click&go cioè montabili direttamente in spiaggia senza cacciavite.

Ma veniamo alla prova in acqua.

La Nobile T5 2014 conferma il suo carattere di tavola polivalente, dalla bolina eccezionale ed ormai senza più schizzi in faccia (come già dalle precedenti versioni).
La T5 è una tavola da freeride ideale per chi sta molto in acqua perché stanca poco sulle gambe e permette di fare di tutto, freestyle incluso. La T5 è una tavola con un pop decisamente sopra la media, morbida e molto permissiva negli atterraggi, perfetta insomma per chi vuole una tavola unica per fare di tutto.

La Nobile NHP 2014 eredita tutte le caratteristiche che hanno reso famosi i modelli precedenti di questa tavola: un POP stratosferico, controllo e precisione in ogni situazione, grip e bolina eccezionale. La NHP del resto è da sempre la tavola da freestyle dedicata a chi cerca performance, senza però rinunciare al comfort anche quando le condizioni non sono ottimali (chop, onde irregolari...).

Abbiamo provato entrambe le tavole nella misura 134cm. La larghezza della T5 è 41cm, mentre l'NHP è 1 cm più larga.
La principale differenza che si percepisce in acqua fra la NHP e la T5 riguarda la rigidità della tavola. La NHP risulta infatti un po' più rigida, caratteristica che ne fa una vera e propria molla per saltare. Negli atterraggi, soprattutto quelli non perfetti, si apprezza invece la maggiore morbidezza della T5. Dopo un paio di ore in acqua, la T5 risulta un po' meno stancante per le gambe... anche se nel chop la NHP risulta più fluida. In quanto a bolina, entrambe risalgono il vento con estrema facilità ed entrambe planano prestissimo. 

 

COMMENTI

Sergio

NEWSLETTER

controllo se ci sono attività collegabili

LEGGI ANCHE...

MERCATINO

CONTATTACI