FACEBOOK | CIAO AREA PERSONALE [ ESCI ]

Test

Tabularasa | |

OZONE ACCESS E FRENZY 2012 - PRIME IMPRESSIONI

Ozone Access e Frenzy 2012 - prime impressioni

Ciao a tutti oggi ho provato la linea ACCESS e FRENZY 2012.  Ho voluto provare bene questa 5° linea tanto parlata sui Forum e oggi vorrei esprimere la mia opinione sulla base della mia esperienza con i Foil a cassoni in questi anni.

Premetto che per me il Kite più performante in questi anni è stato il FRENZY 9 del 2009/2010 e premetto che l'ACCESS 10mt del 2010/2011 è a mio avviso l'aquilone per tutti, altamente performante in tutte le condizioni

Oggi dico: ACCESS merita un voto ECCELLENTE (io mi sono comprato una 12 e una 6 per il backcountry), credo che questo sia il kite di riferimento in quanto molto versatile, veloce, stabile, potente e intuitivo. La 5° linea è posizionata sulla centina SX rispetto alla centrale, non disturba assolutamente le dinamiche del volo e nonostante abbia provato a luppare il Kite per ben 35 giri la sicura ha funzionato senza nessun intoppo Quando ho azionato la sicura la barra è caduta a 4 metri da me, non molto distante da poterla riprendere e riarmare Il Kite si è chiuso come un fazzoletto e senza andare in Twist sul proprio asse si è adagiato in terra inerme da qualsiasi trazione residua

FRENZY merita un voto MOLTO BUONO (io mi sono comprato una 9 ultralight e una 13 normale) l'evoluzione del Frenzy e Manta in un mix incredibile, completamente differente dal FRENZY 2010, mostra molte più centine ed un profilo molto rigido in tutta la finestra di volo a differenza del MANTA è più facile da far girare, nel senso che impiega meno tempo a svolgere una rotazione nella finestra. La linea che congiunge le Briglie e lo speed system è stata semplificata e permette al kite di mantenere la sua forma. ECCELLENTE il sistema del TRIM DEPOWER, con la calamita e la carrucola RONSTAN, veramente fanatstico e funzionale. Il neoprene che avvolge il CLAMCLEAT è un accessorio molto valido per il Ghiaccio Anche qui la 5° linea ha dimostrato di essere funzionale e nonostante c'è una linea in più ad ostacolare la sua funzione (quella trasversale che congiunge i due speed system) non ha avuto cenno di intoppo) Qui ho esagerato con i Loop, ho voluto fare un groviglio e all'azionamento....TUTTO HA FUNZIONATO Poi smanettando ho verificato anche che grazie al CL girevole, con le mani puoi riportare in chiaro il tutto Mi piacciono molto anche i due salsicciotti molto lunghi, perchè ti permettono di agguantare meglio la back per fare loop stretti, molto utile nella risalita dei pendii più accentuati. La maniglia del Freno è più vicina alla Barra e molto facile da impugnare, cosa che prima con il Funghetto non si poteva spostare così a portata di mano

Che dirvi, non vedo l'ora di andare in montagna a provare ancora meglio, ma credo che la mia esperienza in questi anni mi permette di dire ancora una volta che Ozone ha fatto un OTTIMO Lavoro

P.s. la prima volta che ho fatto snowkite in montagna era il 2005, mi piaceva andare in pianura, dal 2007 mi piace andare solo in salita, non faccio freestyle o salti in quanto lo reputo troppo pericoloso in montagna e lo sconsiglio a tutti SEMPRE, da allora non mi è mai capitato di risalire un pendio looppando la vela solamente da un lato...è impossibile in quanto il pendio cambia e il vento di conseguenza cambia di direzione ed intensità, sono poi stato abituato sempre a rimettere in chiaro le linee in andatura, tanti giri da un lato, tanti da un'altro...credo di non aver mai finito una session con i cavi intrecciati più di due giri.....e consiglio sempre di sostituire le linee ogni 100 ore di volo, soprattutto per coloro che risalgono le vette o saltano....con questo passo e chiudo ;-)

Per il Mercato ACCESS Vince su FRENZY ma la 9 Ultralight sarà la mia preferita ;-) Ciaooo Ste

COMMENTI

Autore: Tabularasa

NEWSLETTER

controllo se ci sono attività collegabili

LEGGI ANCHE...

MERCATINO

CONTATTACI