SNOWBOARD: COME INIZIARE

"Volevo cominciare a sciare con lo snowboard, che tavola mi ci vuole?"
Questa credo che sia una delle domande più gettonate dai principianti,prima cosa:
Con lo snowboard non si usa mai il termine sciare (questo lo lasciamo ad un altra categoria..) bensì surfare!
Per quanta riguarda la vostra scelta seguite questi consigli e troverete quello che cercate.
Requisito fondamentale lasciate perdere il disegno,non c'è cosa più sbagliata che scegliere una tavola solo per la grafica accattivante: ricordate che deve condurvi in sicurezza su piste innevate e spesso ghiacciate e il disegno in tali circostanze non serve a una mazza!
Se non siete ancora convinti che possa essere lo sport adatto a voi provate prima con una tavola presa in affitto,con 20 euro vi tenete una tavola per tutta la giornata e cercate di capire se avete intenzione di continuare oppure no prima di spendere tanti soldini inutilmente!
Avete deciso? Continuate? Ok.
I fattori principali nella scelta di una board sono l'altezza,il peso,la sua destinazione d'uso (freestyle o freeride) e il numero di scarponi nel caso di piedini di fata sopra il 45,in questo caso la scelta si riduce un po perchè dovrete cercare tavole wide altrimenti la punta e il tallone dello scarpone rischiano di uscire dai lati della tavola e alla prima curva volate in terra.
Consiglio generale ai principianti, per una persona di corporatura media la punta della tavola messa in piedi deve più o meno coincidere con la punta del vostro naso,considerate che una tavola più lunga offre più stabilità in quanto è maggiore la superficie d'appoggio,una più corta risulta più facile da far girare ma sballonzola un pò di più in discesa considerando la postura rigida di un novello boarder.
Comunque sui cataloghi di ogni marca per ogni tipo di tavola è riportato il peso che ogni board sopporta,quindi grassoni di tutto il mondo non scoraggiatevi da qualche parte c'è una tavola anche per voi!
Se nel vostro futuro c'è l'intenzione di dedicarvi al freestyle e stare tutto il giorno a spaccarvi su un pipe o in un park orientatevi su un tavola leggermente più corta, vi sarà d'aiuto sulle rotazioni in air. Altrimenti se avete lo spirito indomito di dedicarvi principalmente al freeride in neve fresca o fuori pista totali puntate decisamente su tavole più lunghe galleggerete meglio sul powder (le tavole specifiche da freeride sono anche qualche cm più larghe per il solito motivo).
Logicamente iniziando a fare snowboard se non si ha del materiale vecchio da riciclare o prestato da amici (intendo l'occorrente per stare al freddo come giacca, pantaloni,guanti scarponi ecc ecc) e dovete comprarvi il tutto il budget per la tavola può essere ridotto, (nel caso contrario..buon per voi)quindi nasce spontanea un altra domanda "storica","La tavola è meglio nuova o usata?"
Qua dobbiamo perderci un po di tempo..Premessa la famosa regola di vita "spendi poco godi poco", personalmente mi butterei sull'usato dove con un po' di fortuna si trovano delle ottime tavole a prezzi vantaggiosi.Tanti personaggini che si definiscono cool, infatti, cambiano la tavola tutti gli anni e magari ci surfano2-3 volte nell'arco di una stagione ma a quella successiva devono assolutamente cambiare la tavola perchè è "vecchia"!
Per questo che cercando di risparmiare secondo me si compra meglio un ottimo usato rispetto a un discreto nuovo.
Altrimenti se siete fotunati potrete trovare tavole nuove della stagione precedente dove magari al modello nuovo cambiano solo la grafica,in questo caso se il negoziante è onesto dovrebbe levarvi un buon 30% sul prezzo. Per le tavole che io chiamo di basso profilo acquistate nei centri commerciali a 80 euro un consiglio soltanto..lasciate perdere..

Posizione degli attacchi, la domanda per antonomasia "regular o goofy?"
Con questi termini si intende la posizione in cui affronterete le vostre prime discese sulla neve, Regular è chi scende con il piede sinistro in avanti, Goofy con il destro (tale nome deriva dal fumetto Walt Disney in cui Pippo viaggiava in skate proprio con il piede destro avanti). Come fare a capire se si è regolar o goofy? Se viaggiate in skate la posizione l'avete già impostata altrimenti fatevi dare uno spintone da dietro all'improvviso (non fatevi male però eh!)e il piede che mettete avanti per rimanere in equilibrio è quello che terrete in avanti sulla tavola. Altrimenti fate a caso tanto da una parte o dall'altra è solo questione d'abitudine...

Per altri consigli chiedete pure sul forum e non esiteremo a rispondervi!

Ah dimenticavo, non comprate le salopette!!


COMMENTI

Autore: mizio

L'alcool uccide lentamente... Ma tanto noi un s'ha furia!!