FACEBOOK | CIAO AREA PERSONALE [ ESCI ]

Spot

Tabularasa | |

SNOWKITE - SWEDEN ADVENTURE

Snowkite - sweden adventure
Snowkite - sweden adventure
Snowkite - sweden adventure
Snowkite - sweden adventure
Snowkite - sweden adventure
Snowkite - sweden adventure
Snowkite - sweden adventure
Snowkite - sweden adventure
Snowkite - sweden adventure
Snowkite - sweden adventure
Snowkite - sweden adventure
Snowkite - sweden adventure
Snowkite - sweden adventure
Snowkite - sweden adventure
Snowkite - sweden adventure

I segnali del mattino erano ben chiari... primo di tutti ero sveglio di buon ora (il che è importante)... poi guardando fuori dalla finestra per vedere le condizioni meteo, vedo per la prima volta in vita mia, un ermellino tutto bianco con la punta della coda nera che scappa dal mio giardino e va verso il vicino. Che figo!!! Bene.

Su internet ho una conferma del vento e scelgo lo spot che meglio si adatta alle mie esigenze. Scelgo le vele che mi accompagneranno... MANTA II 09 10m e Frenzy FYX 09 7m e infilo dentro anche un Access XC 09 4m... non mi fido mai al 100% delle osservazioni meteo. Preparo un the e infilo l'imbrago al mio amico siberiano IS che mi accompagnerà in questa avventura.

In 30 min sono alla base della valle, appena scendo dalla macchina e tiro giù il cane, si avvicinano 3-4 cavalli... 3 islandesi e poi arriva un nordsvedese. Si socevolizza un po. Pronto di tutto (porto solo manta e frenzy) cammino 10 minuti per arrivare allo start... sono sottovento inizialmente, ma apro il manta e appena lo involo mi passa la verticale e si mette a volare dietro di me per poi chiudersi totalmente e ripresentarsi in finestra... che bel biglietto da vistita mi lascia il rotorino!!! dopo un po di peripezzie per conoscerlo e gestirlo nel sottovento ... il manta mi porta ad attraversale la valle e comincia a tirare i miei 65kg su per il pendio... in pochissimo sono sotto la cresta.

Aspetto Is che corre nella neve polverosissima e fonda... poverino... fa certamente fatica a starmi dietro, ma tutto sommato sembra godersi la libertà di questi posti da sballo. Mi innesto nell'altipiano adiacente e comincio a galoppare come un daino... con alcune brevissime pause per aspettare il compagno... intanto noto che il manta lavora molto bene con la barra tirata, ma gira lento, molto lento... la prossima volta gli tirerò i trimm alla barra. Amo la reattività.

Inoltrandomi in questa valle, e portandomi sempre più in alto, il vento aumenta, e quindi si presenta l'occasione per provare anche FYX. Chiudo e Apro allo stesso tempo... funambolico... e si riparte... continuo la valle dalle creste... incrocio 4 motoslitte che si fermano ad ammirare i mezzi del futuro... proprio non li invidio... quest'anno ho fatto centinaia di km con le motoslitte e mi hanno proprio stufato... puzzano e fanno rumore e devi stare attento a non infopparla nella neve fresca altrimenti a volte possono essere cazzi!!! Io procedo tranquillo e spavaldo, ammirando più e più volte i giochi di colore che la luce creava filtrando dalla base delle nuvole che erano appena sopra le creste.

Tutto tendeva al turchese o celeste, anche la neve, e a volte si infiltrava qualche raggio che accendeva come una lampada alcune sommità o creste. Ero davvero basito per lo spettacolo... non mi ero mai inoltrato tanto dentro questa valle, considerate che il villaggio più vicino è a 30km e tutto intorno sono foreste e animali!!!. Mi spingo quasi fino alla fine del gruppo montuoso, circa 12-15km da dove ero partito e poi vedo un gruppo di renne proprio sull'ultima cima che volevo fare ... tanto per chiudere la zona... ma il mio amico Is mi tallonava... ed ai siberian Husky piacciono molto le renne... forse troppo... e per non avere problemi, decido di allontanarmi prima che lui le veda.

Per fortuna eravamo sopravento e non le ha annusate. Cominciamo a tornare, ed ci abbassiamo nella valle dove cala un po il vento: bene , una pausina con sigarettina e si ricambia vela...ritorno sotto il manta. attraversiamo tutta la valle andando di bolina, un po più faticosamente dell'andata, ma si avanza bene.

Poi mi riporto alto in cresta per prendere l'ultimo bel vento prima di infognarmi giù sotto . Is sempre al mio fianco... che bello averlo con me... tutto bianco nella neve bianca e bluastra... uno spettacolo. è stato bravissimo. a piedi mi riporto sul sentiero dal quale proveniamo, dopo aver chiuso bene tutto, poi rimetto gli sci e Is mi tira correndo fino alla macchina... a manettoni: ma dove cazz le trova le forza per fare tutto ciò? Si riparte per destinazione casa... e dopo qualche km le renne invadono la strada... ci fermiamo ad osservarle... sopratutto Is che comincia ad ululare :) .

Ora siamo tutti a casa felici e contenti e stanchi ed ho già pianificato la prossima uscita...

DOMANI!!! Condizioni ancora eccellenti !! vi aggiornerò.

Ciao a tutti!

-^FreeAir^- ADVENTURE .Sweden.
 
tel  +46 (0)708 654 122
skype  cielochevola
Långå 241, 84093 Hede .Sverige.
COMMENTI

Autore: Tabularasa

NEWSLETTER

controllo se ci sono attività collegabili

LEGGI ANCHE...

MERCATINO

CONTATTACI