FACEBOOK | CIAO AREA PERSONALE [ ESCI ]

Test

Tabularasa | |

SONO ARRIVATI I KITE BLADE TRIGGER E VERTIGO 2011

Sono arrivati i kite Blade Trigger e Vertigo 2011
Sono arrivati i kite Blade Trigger e Vertigo 2011
Sono arrivati i kite Blade Trigger e Vertigo 2011
Sono arrivati i kite Blade Trigger e Vertigo 2011
Sono arrivati i kite Blade Trigger e Vertigo 2011
Sono arrivati i kite Blade Trigger e Vertigo 2011
Sono arrivati i kite Blade Trigger e Vertigo 2011
Sono arrivati i kite Blade Trigger e Vertigo 2011
Sono arrivati i kite Blade Trigger e Vertigo 2011

Eccoli qua, freschi freschi di spedizione i nuovissimi Trigger e Vertigo 2011. Blade è un'azienda relativamente giovane ma che ha dimostrato di poter competere alla pari con aziende ben più famose e blasonate e che si sta facendo apprezzare sempre più da atleti e riders di tutti i livelli per via della qualità dei prodotti, della cura dei dettagli, delle ottime performance e non ultimo del prezzo piuttosto concorrenziale.

Il Trigger ed il Vertigo sono i modelli destinati ai più (l'altro, il prime, è dedicato al freestyle ed alle compezioni). Il Vertigo è un kite sviluppato in tipologia Delta-ibrida che a detta di Blade potrà soddisfare le aspettative della maggioranza dei riders, dai principianti agli appassionati di waveriding. Il Trigger è l'S.L.E. progettato per essere un po' più performante, richiede qualche abilità di manovra in più ed è dedicato a chi preferisce sentire la potenza fra le mani. Entrambi si presentano con 3 struts 

Inutile dire che non vediamo l'ora di metterli a confronto diretto... cosa fra l'altro ancora più interessante visto che entrambe le nostre ali test sono nella stessa misura!

Intanto ecco qualche foto e qualche dettaglio dei materiali, dei quali per ora siamo più che soddisfatti (ma è chiaro che un giudizio completo sulla resistenza e la qualità dei materiali si può dare solo dopo avere usato un po' la vela, ed in questo crediamo che un mese in brasile ci aiuterà parecchio!). Per ora possiamo dire che il tessuto dell'ala sembra resistente ma non pesante, che i dettagli sembrano ben curati e il sistema onepump ci è sembrato efficace e molto ben fatto. Lodevole ad es. la piccola accortezza di fissare allo strut il sistema di chiusura per il passaggio dell'aria, così si evita che spostandosi possa andare a graffiare il tessuto dove è più delicato o che quando si ripiega l'ala senza fare la giusta attenzione vada a contatto con il tessuto.

Per quanto riguarda la barra l'impugnatura è confortevole e non è troppo sottile. Sistema di sicurezza e depower sono semplici ed efficaci.  La sacca infine è ben fatta e pratica.

COMMENTI

Autore: Tabularasa

NEWSLETTER

controllo se ci sono attività collegabili

LEGGI ANCHE...

MERCATINO

CONTATTACI