EN

SURFSKATE

Surfskate Yow Lowers 34 e La jolla 35

Ecco i due nuovi modelli Yow 2023 a confronto

Come ogni anno Yow ci presenta in questo periodo i nuovi modelli di surfskate che vedremo in giro dalla primavera 2023. Vediamo da vicino i due nuovi modelli che più hanno attirato la nostra attenzione e che abbiamo potuto toccare con mano (e piede) da vicino, così da capire quale scegliere fra i due, se ci stai pensando.

Si tratta del Yow Lowers 34 e del Yow La Jolla 35. Due surfskate che hanno in comune deck belli lunghi e larghi ma tutt'altro che simili come conduzione.

Surfskate Yow Lowers 34

Il Lowers 34 è un nuovo modello di surfskate della Hight Performance Series. Un modello progettato per chi vuole portare il surfskate al limite. Si distingue per un bel concavo pronunciato, perfetto per qualsiasi bowl e rampe verticali. Tail rocker e nose largo offrono maggiore sicurezza e controllo nelle curve strette e nelle manovre aeree. Il passo corto da 17 pollici rende lo skate molto reattivo e permette di effettuare virate strettissime. Montato con il sistema Meraki (S5) e ruote Ura 66x51mm 78A per il massimo grip anche su superfici lisce e comfort anche su asfalto ruvido.

Deck:

Lunghezza 34"
Larghezza: 10.5"
Wheelbase: 17"
Concavo: Alto
Rocker: Tail & Nose Rocker

Set Up:

Truck Meraki S5
Ruote YOW 66x51mm MAYO 78A White
Abec 7 cuscinetti neri

Peso totale: 4,5 kg

Surfskate Yow La Jolla 35

Il surfskate La Jolla 35 è il nuovo modello della Power Surfing Series, il più lungo della serie. I suoi 35 pollici parlano da soli: si tratta di un surfskate ideale per mantenere il controllo in una virata potente in quanto consente sempre di controllare comodamente la posizione del corpo, anche a velocità sostenute. La Jolla è una tavola all terrain che facilita la stabilità. Il concavo è medio e l'ampiezza della tavola è abbontante da nose a tail. Una tavola fatta per offrire un appoggio più che buono in ogni condizione. Rispetto ad altri modelli Performance e Power Series, la Jolla ha un Wheelbase di 21 pollici, quindi molto largo. Questo è ideale per quei surfisti che vogliono mantenere una buona distanza tra i piedi anche su asfalto, permettendo più controllo nelle virate ad alta velocità e allo stesso tempo precisione nelle virate più verticali e anche in air e slide grazie al suo tail rocker. Montato con il sistema Meraki (S5) e ruote Ura 66x51mm 78A per il massimo grip anche su superfici lisce e comfort anche su asfalto ruvido.

Deck:

Lunghezza 35"
Larghezza: 10.5"
Wheelbase: 21"
Concavo: Medio
Rocker: Tail Rocker


Set Up:

Truck Meraki S5
Ruote YOW 66x51mm MAYO 78A White
Abec 7 cuscinetti neri

Peso totale: 4,5 kg

Yow Lowers 34 e La jolla 35 differenze e similitudini

Come abbiamo visto dalle specifiche si tratta di due surfskate dai deck belli grandi: 34'' per il Lowers e 35'' per il La Jolla. Stessa larghezza da 10,5 per entrambi. Fin qui sembrerebbero molto simili, ma attenzione, non è così. Il Whellbase del Lowers è appena 17, mentre arriva a 21 per il la Jolla. Questa differenza così sostanziale significa diverse cose. Prima di tutto che il Lowers gira molto più stretto e risulta più scattante in accelerazione. D'altro canto l'interasse più lungo nel La Jolla aiuta a mantenere il controllo quando la velocità aumenta. In secondo luogo il wheelbase influisce sulla possibilità di allargare il passo: un WB largo permette di allargare il passo senza che il piede anteriore vada ad appoggiarsi oltre il truck anteriore. Infine l'ultima differenza riguarda il concavo del deck. Il Lowers ha un concavo più pronunciato e rocker sia sul tail che sul nose. La Jolla invece ha un rocker meno profondo e rocker solo sul tail.

Queste differenze rendono il Lowers un surfskate più reattivo, scattante e agile del La Jolla. In conclusione consigliamo il Lowers a tutti i surfisti che utilizzano il surfskate anche in park, bowl e strutture verticali. Non è necessario essere altissimi per apprezzare il Lowers perchè il suo wheelbase è stretto e quindi si adatta bene a chi non tiene i piedi troppo larghi in conduzione.

Consigliamo il La Jolla ai surfisti alti e potenti che amano allenarsi in carvate profonde e magari affrontare qualche discesa a velocità sostenuta. La Jolla è un surfskate ideale anche per l'allenamento allo snowboard. Nella maggior parte dei casi non avrai difficoltà ad utilizzarlo con lo stesso passo che usi sulla tua tavola da snowboard. Il suo wheelbase ampio lo rende un ottimo strumento per simulare il carving nello snowboard e allenare i muscoli.


Pubblicato il 06 febbraio 2023 | Blog > Test: SURFSKATE

ADV
SHOP
SCARICA APP
all the google javascript goes here