EN

SURFSKATE

Bushing Skateboard e Surfskate

La guida completa alla scelta dei gommini per migliorare il tuo feeling sulla tavola

I Bushing dei trucks da Skateboard, gommini per gli amici, sono quei due anelli di uretano che si inseriscono intorno al perno dei trucks da skateboard, tra l'hanger e la basetta  e servono a far sterzare la tavola con la giusta resistenza che ad ammortizzare. Spesso considerati solo "dettagli" e ampiamente sottovalutati, i bushing possono cambiare radicalmente il feeling ed il comportamento di una tavola influenzando sterzata e stabilità.  

In ogni truck da skateboard ci sono due gommini, per un totale di 4 bushing per tavola. I bushing sono presenti in quasi tutte le tipologie di skate, inclusi i surfskate. Abbiamo detto quasi perchè esistono delle eccezioni che possono riguardare il numero di bushing presenti oppure la loro assenza in particolari truck (ad esempio i surfskate slide non hanno bushing nel truck anteriore, giusto per citare un esempio famoso).

Numero di gommini a parte, quel che è importante sapere è che i gommini non sono tutti uguali. I bushing possono avere diverse forme e diversa durezza.

Un Bushing più rigido si tradurrà in una tavola più stabile ma anche più dura da inclinare, che può essere un vantaggio quando eseguite tricks. Mentre gommini più morbidi aumentano la sterzata e quindi sono un'opzione migliore per un utilizzo in carving sulle strade o sul surfskate. Oltre alla durezza i gommini possono essere facilmente regolati in base alle proprie esigenze, entro un certo range, semplicemente stringendo o allentando il dado che li tiene in posizione. 

Durezza dei bushing

Come abbiamo detto i bushing usati nello skateboard esistono di varie durezze generalmente misurate, un po' come avviene anche per le ruote, su una Scala di Durometro che va da 60A a 100A dove 60 è più morbido e 100 è il massimo della durezza. Esempio 78A, 90A ecc. 
La durezza dei busghing deve essere scelta in base a 2 fattori:  il peso dello skaters e  l'utilizzo che se ne deve fare.
In linea di massima si può dire che bushing 78A sono indicati per skaters molto leggeri, ragazzini o rider che prediligono il carving rispetto alla stabilità. All'opposto gommini 90A sono indicato per persone più pesanti o che ricercano maggior stabilità.

Il motivo per cui i bushing dovrebbero sempre esser commisurati al peso di chi li usa è che Bushing troppo morbidi rischiano di causare wheel bite  durante le curve, con conseguente rischio di caduta. Inoltre possono rendere la tavola eccessivamente instabile, soprattutto in fase di atterraggio da un trick. Al contrario bushing troppo rigidi impediscono a rider leggeri di curvare la tavola.

Oltre al peso del rider conta, non poco, l'uso che faremo dello skateboard. Ad esempio in park si usano bushing più rigidi per mantenere la tavola stabile durante gli atterraggi. Anche nel cruising e per le lunghe distanze si preferisce scegliere gommini abbastanza rigidi che offrano una buona stabilità e rebound. Mentre nei surfskate per fare carving si usano in genere gommini più morbidi che rendono lo skate più instabile ma permettono di sterzare maggiormente. 

Chiaramente è anche possibile mixare la durezza dei bushing per avere setting più mirati per il proprio stile.

Forma dei bushing

La forma dei  Bushing  è un altro  fattore da tenere in considerazione. Tre sono le forme di base: conica, cilindrica, e a gradino. I bushing conici e cilindrici sono i più diffusi.

Queste forme possono essere mescolate oppure usate a coppie per avere delle prestazioni differenti. 

Bushing  Cono / Cilindro sono la combinazione più comune per i gommini da skateboard, , longboard e su surfskate perché questo è un setting molto versatile.

Il gommino inferiore è a forma cilindrica, forma che permette al gommino di inserirsi saldamente nella propria sede, mentre il gommino superiore a forma conica aumenta la possibilità del truck di inclinarsi e sterzare. Molti skateboarder ne mettono uno cilindrico e più rigido sotto.

Bushing Cilindro/cilindro come suggerisce il nome, i gommini superiori e inferiori sono entrambi cilindrici. Questo setting, spesso detto da da discesa offre una stabilità superiore che lo rende la scelta ideale per il downhill e in tutte quelle situazioni in cui si vuol prediligere la stabilità alla sterzata.

Bushing Cono/cono questo setting prevede due gommini a forma conica. Questo assicura al truck un angolo di sterzata superiore per cui è la combinazione ideale per chi cerca curve strette e carving e sui surfskate quando si cerca una mobilità e morbidezza estreme.

Bushing e tipologie di truck da skate

Infine attenzione perchè non tutti i bushing sono della stessa misura e quindi non tutti i bushing si adattano a tutti i truck da skateboard. Ad esempio i bushing da skateboard di solito non calzano nei truck da surfskate e viceversa. Ecco una panoramica molto sintetica delle dipologie pricipali:

I bushing da skateboarding generalmente  sono alti 10mm (quello sopra) e 14mm quello sotto 

I bushing da longboard generalmente sono alti 14mm (sopra) e 16mm (sotto). 

Nel surfskate la cosa è un po' più complicata. Su Truck cx o simil Cx si usano bushing tipo longboard. Su truck Yow o smoothstar si usano invece truck da skateboarding, giusto per citarne qualcuno 

Bushing di alta qualità

In commercio si trovano come per qualsiasi altra cosa, bushing di qualità diversa e prezzi diversi, ma che cosa cambia effettivamente?

Noi abbiamo provato ad usare ad esempio i famosi orangtang. I Bushing Orangatang sono considerati da molti fra i migliori in commercio per la qualità dell'uretano e sono quelli che monta ad esempio il Bolsa lo skate loaded in collaborazione con carver. Oltre che sul Bolsa li abbiamo montati e provati anche su un carver yago dora con  truck Cx e su un Triton e devo dire che la differenza si sente. 
La sterzata si sente più precisa e immediata. Il feeling è più diretto, anche con bushing molto morbidi come quelli che abbiamo usato. 

Personalmente ci siamo trovati veramente molto molto bene anche con i bushing Long Island (quelli che vengono montati sugli skate Yow, Long Island ed altri che escono dalla medesima fabbrica). Anche in questo caso parliamo di gommini di uretano di buona qualità, non a buon mercato come altri ma capaci di offrire un buon rebound ed una buona durata.

Quindi la cosa che sicuramente vi sta passando per la testa è "vale la pena spender soldi per dei bushing?".

La risposta è che se non siete soddisfatti del feeling del vostro skate o se i vostri gommini cominciano ad essere vecchiotti e dovete cambiarli, sicuramente vale la pena spendere qualche euro in più per comprare dei gommini di qualità piuttosto che dei gommini qualunque.

Il difetto maggiore che abbiamo riscontrato sui gommini di scarsa qualità è che non hanno un buon rebound, e questo si percepisce di più su quelli più morbidi.

Quando devo cambiare i miei gommini?

Proprio come le ruote anche i bushing del tuo skate prima o poi si consumeranno e dovranno esser cambiati. 

Per capire se devono esser sostituiti è sufficiente osservarli. La gomma ha cambiato colore, è piena di crepe o addirittura si è deformata? Quando pingi lo skate non va più dritto? Continui a stringere il dado del truck ma la sterzata resta molle? Vuol dire che è arrivato il momento di regalare dei gommini nuovi alla tua tavola... ti ringrazierà!

Pubblicato il 03 giugno 2022 | Accessori: SURFSKATE

SCARICA APP