DOVE FARE KITESURF IN AUTUNNO

10 destinazioni kite a settembre e ottobre

L'estate è ormai agli sgoccioli ma questo non è certo un buon motivo per restarsene a casa e appenedere le vele al chiodo... anzi. L'autunno è un ottimo periodo per un kitetrip, ferie permettendo. Se infatti siete fra i fortunati che possono andarsene in vacanza a settembre o ottobre, non avrete che l'imbarazzo della scelta in quanto a destinazioni da sogno e super ventose per il kitesurfing. 

Non avete idea di dove andare o volete semplicemente sognare un po' ad occhi aperti? Ecco la nostra top ten delle 10 destinazioni kite autunnali dalle assolate spiagge brasiliane a quelle delle nostre meravigliose isole, ce n'è per tutti i gusti e per tutti i portafogli... non vi resta che impacchettare l'attrezzatura e partire!!!

Non hai idea di come trovare l'offerta migliore?  Dai un'occhiata al sito Expedia.it e usa i nostri codici sconto che trovi in fondo alla pagina e che ti regaliamo per la tua prenotazione!

1. Paracuru, Brasile 

Il Brasile, e più nello specifico la regione del Ceara nel Nord Est, è davvero una delle migliori destinazioni per chi fa kitesurf, e credetemi se vi dico che se non ci siete mai stati dovete assolutamente programmare un kite trip qui, almeno una volta. Non ve ne pentirete. Brasile è sinonimo di spiagge sconfinate, downwind a perdita d'occhio, sole e caldo, ottimo cibo, rum e, naturalmente vento. Settembre e Ottobre sono i mesi più ventosi nella regione del Ceara dove il vento inizia a soffiare generalmente ad agosto e non si ferma dino a gennaio. Qui è facile uscire tutti i giorni con le 6 e le 7mq in autunno. Per quanto riguarda la destinazione precisa Paracuru è la nostra preferita, un piccolo paese con uno spot che offre laguna e small wave... una piccola palestra divertente e rilassante. Non è però l'unica opzione. C'è Cumbuco per chi vuole immergersi un po' più nel Caos oppure la selvaggia Preà e Jericocoara dove però il vento tende ad essere un po' offshore, quindi okkio se siete principianti.
E se pensate che sia al di fuori del vostro budget vi sbagliate: i voli se prenotati per tempo sono abbordabili ed una volta sul posto la vita è davvero economica.

20

2. Tarifa, Spagna

Tarifa è un'altra delle destinazioni dove chi fa kitesurf DEVE andare almeno una volta. Qui si ritrovano i migliori atleti per allenarsi, qui vengono organizzati i meeting dei brand e le presentazioni dei nuovi materiali, le gare... insomma Tarifa è probabilmente l'epicentro europeo del kitesurf. Il motivo principale è ovviamente il vento che qui soffia quasi tutto l'anno accelerato dallo stretto di Gibilterra, ma non è solo una questione di condizioni. Aperitivi in spiaggia al tramonto e la tipica movida spagnola fatta di tapas e sangria rendono Tarifa un'ottima destinazione anche per chi viaggia con compagni e compagne non kiters. L'estate è probabilmente il periodo migliore per quanto riguarda le condizioni, ma onestamente la folla sia in acqua che fuori rendono ormai Tarifa impraticabile a luglio ed agosto, motivo per cui vi consigliamo vivamente di visitarla a settembre o ottobre quando le giornate sono ancora calde, l'acqua piuttosto piacevole e il vento non manca.

Ti piacerebbe venirci con noi? Forse sei ancora in tempo... dai un'occhiata qua al nostro kite trip a Tarifa!

19

3. Le Morne, Mauritius

Un'isola tropicale nell'oceano indiano. Natura rigogliosa e lussureggiante, spiagge bianche, acqua cristallina, barriera corallina, vento e onde world class al di fuori del reef. Mauritius è tutto questo, ed anche di più, ed ecco perchè è una delle destinazioni migliori per un kitetrip. Luglio ed Agosto sono probabilmente i mesi più ventosi a Le Morne, però sono anche i mesi invernali in quell'emisfero e quindi la temperatura è un po' freschina. Niente di drammatico ok, ma potreste aver bisogno almeno di una shorty. I mesi di settembre ed ottobre invece offrono un clima molto più piacevole e caldo, ma ancora ventoso quanto basta. Inoltre essendo bassa stagione viaggiando in questo periodo risparmierete anche parecchio su voli e alloggi, per cui potrete godervi una vacanza davvero da sogno con un budget super abbordabile!

18

4. Madagascar

Il Madagascar, è un paese incredibile al largo dell'africa noto per la biodiversità che custodisce e per i paesaggi mozzafiato. Un kitetrip in Madagascar a settembre è davvero una delle opzioni migliori. Settembre è uno dei mesi più ventosi nel nord del Madagascar. Inoltre settembre non è già più alta stagione e, ciliegina sulla tora le temperature cominciano a salire quindi non sono più freschine come in estate ma nemmeno troppo afose. Sakalava e Mer D'Emereude, entrambi all'estremità settentrionale dell'isola sono due degli spot più famosi. Sakalava è un'ampia baia protetta dal reef. All'interno l'acqua è piatta o con poco chop, sul reef si formano belle onde con vento side. Mer d'Emereude è un'altra enorme baia naturale, chiusa da tre isole. Anche qui sul reef si trovano belle onde, anche impegnative e sempre con vento side. Acque cristalline e spiagge di un bianco abbagliante, palme e natura rigogliosa, il tutto accarezzato dall'aliseo di sud-est detto Varatraza, che è veramente molto costante e frequente. Ricordatevi di portare anche le vele piccole!!!

21

5. Dakhla, Marocco

Il profondo sud del Marocco, dove si estende l'immensa laguna di Dakhla, è una delle destinazioni kitesurf più in voga. Da piccolo villaggio di pescatori Dakhla si è trasformata in uno dei centri mondiali del kitesurf, con resort sempre più accoglienti. Grazie alla sua grande laguna con acqua super flat questa è una meta ideale sia per i principianti che per chi vuole progredire, divertirsi e allenarsi nel freestyle. Anche gli amanti delle onde però possono facilmente divertirsi a Dakhla, basta uscire dalla laguna e puntare dritti verso l'oceano per poter surfare i point marocchini. Il Marocco infatti è un'eccellente destinazione per surfisti di tutti i livelli. Qui l'estate è senza dubbio il periodo più ventoso ma l'autunno offre condizioni forse migliori dato che a luglio e agosto il vento soffia perfino troppo forte. In autunno invece il vento si fa un po' meno violento e le temperature sono ancora molto buone, seppure in mare una muta, almeno una shorty, è d'obbligo.
Per quanto riguarda il volo normalmente è necessario un cambio a Casablanca, ma prenotando con un certo anticipo si trovano tariffe davvero ottime. Sul posto poi sono ormai disponibili sistemazioni per tutti i gusti.

22

6. Essaouira, Marocco

Essaouira è un'altra destinazione Marocchina ma davvero molto distante da Dakhla. Decisamente più facile da raggiungere rispetto a Dakhla, Essaouira si trova a poche ore di auto da Marrakesh che è collegata con moltissimi voli low cost. Essaouira è una città piena di fascino che merita senza dubbio una visita. La spiaggia omonima e principale spot di kitesurf dell'area è immensa e molto ventosa. Qui è possibile trovare condizioni di acqua piatta o onde non tanto grandi. Essaouira però non è l'unico spot della zona, anzi qui è possibile percorrere chilometri in downwind organizzandosi con le scuole locali per il rientro alla base o anche con un taxi. L'autunno è un eccellente periodo per un kitesurf trip in Marocco: il vento è consistente ma non eccessivo come succede spesso in estate. Se vuoi saperne di più leggi la nostra guida allo spot di Essaouira 

23

7. Naxos, Grecia

In Grecia c'è veramente l'imbarazzo della scelta in quanto a isole e isolette ideali come destinazioni per il kitesurf. Rodi è forse una delle mete più conosciute, insieme a Lefkada, ma anche Paros, Kos e naturalmente Naxos. Naxos è la più grande delle Cicladi, nell'Egeo Meridionale, ricca di storia, e di paesaggi spettacolari. Ma Naxos è anche l'isola con uno dei migliori spot di kitesurf della Grecia ovvero la Spiaggia di Mikri Vigla. Come le altre isole delle Cicladi Naxos è caratterizzata dal famoso Meltemi che soffia più intensamente in estate. Settembre è ancora un mese eccezionale in quanto a statistiche di vento e in più c'è sicuramente meno affollamento, motivo per cui è senza dubbio il periodo ideale per un kitetrip in Grecia. 

24

8. Marsa Alam, Egitto

In testa alle migliori destinazioni per il kitesurf ci sono senza dubbio diverse località in Egitto. Marsa Alam, Hamata, El Naaba sono solo alcune delle destinazioni fra cui scegliere. Il mar Rosso infatti presenta molti spot ideali sia per principianti che per freestyler. Acqua piatta, sole, vento. Una vacanza kitesurf in egitto è sempre una sicurezza. In più l'aggiunta di parecchi voli low cost rende questa destinazione ancora più economica e appetibile. La maggior parte degli spot sono caratterizzati da lagune chiuse dal reef... quindi acqua piatta! Il vento in estate è quasi una certezza, così come all'inizio dell'autunno. 
El Naaba Lagoon a Marsa Alam è uno degli spot più frequentati. Qui il vento fino ad ottobre soffia molto forte al mattino e nel primo pomeriggio per poi calare un po' e permettervi anche un po' di relax.

26


9. Chia, Sardegna

In Sardegna, dal nord al sud, sono davvero tanti gli spot di kitesurf, uno più suggestivo dell'altro. Nei mesi estivi ( da giugno a settembre) in molti è proibito fare kitesurf, ma con la fine della stagione balneare è finalmente possibile godersi tutti i meravigliosi spot dell'isola. A Nord gli spot da non mancare sono Marina delle Rose, La Caletta, La Cinta, Le Saline e ovviamente il più famoso: Porto Pollo.
Nel sud della Sardegna invece gli spot migliori sono Chia, Porto Botte e la laguna di Punta Trettu, dove fra la primavera e l'autunno la probabilità di fare kitesurf è davvero alta. 
Punta Trettu è un’ottimo spot per imparare il kitesurf in quanto i principianti possono beneficiare di un fondale bassissimo e di un’acqua piattissima... condizioni che lo rendono ideale anche per gli esperti freestyler.

27

10. Stagnone Sicilia

In autunno Lo Stagnone è un altro Must. Un luogo così ideale per il kitesurf da esser divenuto una vera e propria top destination fra le migliori non solo in Italia ma in tutta Europa. Cosa ha reso lo Stagnone così famoso è presto detto: acqua bassa e piatta, vento a volontà e la calorosa accoglienza siciliana, condita dal cibo che qui ha davvero pochi rivali. 
Lo Stagnone è il kite surf spot per eccellenza in Sicilia: a meno di un’ora da Palermo e a metà strada tra Marsala e Trapani, ma non è l'unico. Durante un kite trip in Sicilia potrete esplorare anche diversi spot wave come il famoso Puzziteddu. Per quanto riguarda il vento allo stagnone di Marsala il periodo migliore per fare kitesurf va da inizio primavera ad autunno inoltrato, quindi via libera a settembre, ottobre... ma anche a novembre!

28

Hai scelto la tua destinazione?

Ottimo, prenota approfittando dei nostri codici promozionali su hotel e pacchetti per tutte le tue prenotazioni direttamente su Expedia!

Come funziona? Facile. Vai direttamente sul sito Expedia e trova la tua destinazione kitesurf ideale, dopodichè utilizza i nostri codici promo per risparmiare.

10% di sconto su una spesa minima di 15 € per prenotazione hotel - AFFITGENHOT0719 

45 € di sconto su una spesa minima di 500 € per pacchetto volo + hotel - AFFITGENPKG0719 


COMMENTI

Autore: Vale

Ho incontrato il kitesurf nel 2002 ed è subito stato amore. Qualche anno dopo mi sono avvicinata anche al surf. Quando sono in acqua sono felice e se sei su questo sito probabilmente sai già di cosa sto parlando. Ci vediamo in acqua.

GUARDA ANCHE

Dove fare kitesurf in primavera

5 destinazioni last second per Pasqua e Ponti

Quest'anno, ormai se ne sono accorti anche i muri, Pasqua e Ponti di primavera sommati insieme fanno un bel po' di giorni utili che possono essere sfruttati anche per qualcosina in più della classica gita fuori porta del lunedì di Pasquetta. Se vi siete mossi per tempo probabilmente siete già riusciti a prenotare il vostro kitetrip in qualche mare lontano

|

Dove fare kitesurf in inverno

10 destinazioni per i tuoi kitetrips

L'estate non è ancora finita, siete appena rientrati dal kitetrip estivo e vi sembra decisamente troppo presto per pensare al prossimo viaggio? Niente di più sbagliato. Sappiate che questo è il momento ideale per pianificare una fuga dal freddo inverno, anzi per qualche destinazione esotica potreste già essere in ritardo per accaparrarvi i prezzi migliori sui voli! Indecisi su dove andare? Ecco qui un elenco di 10 destinazioni perfette per un kitetrip fra dicembre e febbraio

|

AMAZON PRODUCT
CONTATTACI - RICHIEDI INFORMAZIONI