KITESURF BARBADOS: SPOT SILVER ROCK

Guida per il tuo kitetrip

Lo spot di Silver Rock, sull'omonima spiaggia Silver Rock beach, proprio di fronte al Silver Point Hotel è lo spot kitesurfing di Barbados. Barbados in realtà ha due o tre spot di kitesurf ma il principale ed il più degno di nota è senza dubbio Silver Rock che si trova a pochi passi da Silver Sand, l'altro spot più conosciuto dell'isola.

Lo spot di Silver Rock è LO SPOT DI KITESURF DI BARBADOS e si trova nella punta sud di Barbados, nella parrocchia (così si chiamano le suddivisioni territoriali di Barbados) di Christ Church, a sud dell'aereoporto. La cittadina più vicina è Oistinsis, ma non mancano le possibilità di alloggiare a Silver Sand o perfino direttamente sullo spot di Silver Rock. Trovare lo spot è facilissimo, a differenza di altre spiagge a Barbados. Arrivando da Oistinsis, superate prima Silver Sand, dopodichè vedrete sulla destra il parcheggio del De Action Beach Shop con il bar, la scuola e gli appartamenti di Brian Talma, pluripremiato campione di Windsurf che ha fatto di questo angolo di paradiso la sua casa... Costeggiatelo e vi ritroverete sullo spot.

La spiaggia di Silver Rock è una spiaggia di sabbia bianca e sottile, abbastanza ampia e circondata da verde e sulla quale si affacciano alcuni Hotel e scuole. La punta a nord della spiaggia è rocciosa, mentre sottovento, a pochi passi di distanza e raggiungibile a piedi si trova la spiaggia si Silver Sand.

Lo spot di Silver Rock è ben esposto ai venti alisei che soffiano tipicamente da est, nord-est e quindi side, side-off. I mesi invernali sono quelli durante i quali il vento è più forte e soffia con una intensità che in genere è compresa fra i 15 ed i 25 nodi. In estate viceversa il vento tende ad essere più leggero ed arrivare più da sud est, ma non è escluso che possa regalare belle condizioni per il kitesurf, in particolare nel mese di luglio. 

Quando il vento soffia più da terra è molto bucato sottoriva. In questo caso cercate di alzare il kite più vicino posibile al bagnasciuga, tenendo sempre la vela verso l'acqua e correte verso il mare velocemente. Dopo i primi cento metri in genere il vento si stende e capita che fuori sia bello forte e teso, anche se a riva non si muove una foglia.

In mare, ad una distanza variabile fra duecento e quattrocento metri dalla riva, si snoda il reef sul quale si alzano le onde. All'interno del reef acqua piatta o un po' di chop ideale per freestyler e principianti, sul reef le onde che hanno reso così famoso questo spot. Bellissime sinistre con un'altezza variabile fra 1 e 3 metri, lisciate dal vendo leggermente side off... praticamente un paradiso per tutti i Goofy!

Nonostante la presenza del reef e nonostante il fatto che le onde possono essere anche imponenti, Silver Rock resta uno spot sicuro, dove anche i principianti del waveriding possono prendere confidenza e fare pratica. Questo perchè anche con la bassa marea c'è sempre abbastanza acqua sopra al reef, ed anche in caso di rifrullo nelle onde non si rischia niente. Inoltre, proprio la presenza del reef garantisce la regolarità e prevedibilità delle onde, per cui chi non se la sente di surfare non avrà difficoltà ad evitarle!

Lungo il reef ci sono vari picchi che a seconda della marea offrono le condizioni migliori. Un buon picco con onde spesso più alte e veloci si trova sopravento alla spiaggia di Silver Rock, mentre davanti a Silver Sand si formano in genere le onde più lunghe. Sottovento però il vento si fa spesso molto bucato e rafficato ed è necessario fare molta attenzione a non scadere troppo sottovendo perchè in caso di un calo improvviso l'ultima spiaggia utile per rientrare è la rescue beach... dopo sono tutti scogli e reef fino alla baia di freight, ma è una bella nuotata fin laggiù!

 

 

 

Consigli per il tuo kitetrip a Barbados: 

Le ore migliori per godersi il vento più teso e soprattutto il minor affollamento in acqua sono quasi sempre quelle della mattina. Grazie al fuso orario non avrete certo problemi ad alzarvi presto, quindi approfittatene e cercate di farvi i primi bordi intorno alle 7 del mattino. Anche il tramonto è un'altro momento top... 
Attenzione alle precedenze nei momenti più affollati ed ai windsurf (non ci sono zone separate windsurf e kitesurf).

A Barbados ci sono alcune scuole di kitesurf e noleggi, fra cui una proprio sullo spot. Tuttavia cercate di portarvi tutto ciò di cui avete bisogno ed in particolare almeno un kit per riparare le vele e le tavole. Le riparazioni fatte dai local sono in genere piuttosto approssimative e assai costose, quindi se riuscite a fare da soli spesso è meglio.

A chi lo consiglio

Barbados è una meta ideale per tutti gli amanti del wave, sia che pratichino kitesurfing, che surf da onda che stand un paddle. Tutti saranno in grado di trovare onde adatte al proprio livello, al proprio stile e soprattutto al proprio sport.
In tutta sincerità non mi sento di consigliare Barbados ai principianti del kitesurf o a chi addirittura volesse fare qui il proprio corso per principiante. Non che per un principiante sia impossibile imparare o uscire qui, semplicemente credo ci siano isole caraibiche più adatte. Poi se la vostra scelta ricade comunque su Barbados, dubito che qualcuno possa comunque pentirsi di una vacanza qui: il caldo, le acque cristalline e l'atmosfera rilassata già da sole valgono la vacanza!
Perchè non lo consiglio ad un principiante: la spiaggia di Silver Rock non è molto grande e spesso sottoriva il vento è debole o rafficato per cui far pratica con la vela a terra non è semplicissimo. Chi è ai primi bordi ha a disposizione il mare fino al reef che è praticamente una laguna, tuttavia questo spazio non è ampissimo e se si scarroccia molto si può finire sugli scogli o in spiaggette dalle quali per rientrare c'è da faticare un po' arrampicandosi lungo costa su piccoli sentieri rocciosi.

Per tutti coloro che invece amano il wave kitesurfing questa è la destinazione giusta, assolutamente da provare almeno una volta. Bellissime sinistre che srotolano a perdita d'occhio sul reef, ma sempre con abbastanza acqua sopra così da non essere uno spot pericoloso.

Quando partire

I mesi che corrispondono al nostro inverno sono tipicamente i migliori per un kite trip a Barbados, quindi da dicembre fino a marzo. Ciò non significa che in altri periodi dell'anno sia inutile venire qua. Anche l'estate ed il mese di luglio in particolare regalano solitamente buone condizioni per il kitesurf, e così pure la primavera. Solo che stando alle statistiche, dicembre, gennaio e febbraio sono i mesi TOP.

Dove dormire

La zona di Silver Rock non è una delle più belle dell'isola. Ci sono alcune sistemazioni non male direttamente sullo spot o a pochi passi, ma sarete praticamente nel nulla... niente passeggiate a piedi la sera, nè altro. Più carina la zona di Silver Sand o meglio ancora spostarsi più verso Oistinsis (zona South Point o Freight). Sarete comunque abbastanza vicini allo spot (5 minuti in auto) ma anche a molti spot di surf, spiagge bellissime, mercato del pesce ecc.

Auto

Assolutamente fondamentale per esplorare l'isola, soprattutto con attrezzatura da surf e kitesurf al seguito. Tenete presente che le auto sono costose e scarseggiano per cui è bene prenotarla per tempo. Noleggiando dai local si risparmia, ma okkio all'assicurazione perchè di solito le auto locali ne sono sprovviste. La patente Italiana deve essere convertita, operazione che può esser fatta direttamente dall'autonoleggio oppure da un ufficio locale al costo di circa 10 Dollari BBD.

E se non c'è vento?

A Barbados le possibilità di praticare altri sport oltre al kitesurfing non mancano davvero. Il Surf prima di tutto. A Barbados è possibile trovare onde per tutti, sia che non abbiate mai provato prima, sia che siate dei professionisti. Ci sono onde da tavoletta, onde da longboard, onde da Stand up paddle... non avrete che l'imbarazzo della scelta. 
Oltre al surf anche lo snorkeling è molto diffuso grazie alla possibilità di nuotare con le tartarughe o di esplorare relitti sommersi.
Fuori dall'acqua poi potrete esplorare l'isola e naturalmente le sue famose distillerie di rum! 

Per altre info ti consiglio di leggere anche il racconto del nostro viaggio a Barbados 


COMMENTI

Autore: Vale

Ho incontrato il kitesurf nel 2002 ed è subito stato amore. Qualche anno dopo mi sono avvicinata anche al surf. Quando sono in acqua sono felice e se sei su questo sito probabilmente sai già di cosa sto parlando. Ci vediamo in acqua.

TAGS

GUARDA ANCHE

Video Spot Silver Rock

Ecco qua un breve video girato a gennaio 2019, durante il nostro ultimo kitetrip a Barbados, che mostra lo spot di Silver Rock: la strada che porta allo spot, la spiaggia e naturalmente qualche bella onda. Ti consiglio di dare un'occhiata a questo video per farti un'idea dello spot e capire se fa al

|

Barbados, viaggio nella mecca del surf e kitesurf

Il nostro surf e kitesurf trip a gennaio 2019

Barbados è un'isola dei Caraibi che non ha certo bisogno di presentazioni, soprattutto fra gli appassionati di surf e kitesurf. Da sempre destinazione privilegiata di surftrip e kitetrip, grazie alle sue condizioni ideali, dovute anche alla sua posizione che ne fa una delle isole Caraibiche più esposte ai venti ed alle perturbazioni

|

AMAZON PRODUCT

NEWSLETTER

MERCATINO

CONTATTACI - RICHIEDI INFORMAZIONI