NAISH SLASH 2020

La vela da waveriding di Naish kiteboarding

La Slash è la vela dedicata al puro wave di Naish kiteboarding, ed in particolare al wave strapless, quindi una vela che eravamo davvero molto curiosi di provare visto la nostra passione per le onde... e per il nostro test siamo stati più che fortunati perchè abbiamo trovato giornate davvero niente male grazie ad una bella perturbazione di libeccio con vento fra i 18/24, per finire con una giornata sui 30 nodi e onde da medie a fin sopra la testa. Ma veniamo alle nostre impressioni.

Kite: Naish Slash 2020

Misura: 6mq e 8mq

Condizioni del Test: varie giornate con vento di libeccio fra i 18 ed i 30 nodi circa.  Abbiamo provato la Naish Slash in misura 6mq e 8mq con barra naish Torque ATB 55 sempre con tavole da surf e surf kite tra cui il GO-TO Naish 5'6''.

 

Naish Slash 2020 caratteristiche

Lo Slash 2020 è un kite a 3 strut dedicato ai surfers.

La sacca dello SLASH è la stessa del Pivot. Bella e funzionale anche se, volendo essere pignoli, un po' precisa. Diciamo che se siete un po' approssimativi quando ripiegate il vostro kite, potreste avere qualche difficoltà, altrimenti tutto ok.

Il tessuto della vela è il Quad-Tex come per tutti i modelli Naish 2020. Rinforzi nelle parti più sottoposte all'usura e Shark Teeth Trailing Edge per ridurre peso e garantire comunque la resistenza sul bordo d'uscita.

Il sistema di gonfiaggio è One pump esterno come quello del Pivot.

La brigliatura delle front ha una sola carrucola, mentre sulle back c'è  la possibilità di settare il feedback sulla barra. Le regolazioni della potenza vengono invece gestite solo tramite le regolazioni sulla barra.

La Barra Naish Torque 

Abbiamo usato lo Slash con la barra Naish TORQUE ATB  con depower alto, che ormai conosciamo bene. La barra è fatta bene, ha una buona impugnatura ed è semplice. Si tratta di una barra efficace e intuitiva di cui avevamo già parlato nel test del Naish Triad, e che in breve si distingue per un grip bello confortevole, una corsa del depower davvero bella lunga, floaters integrati, belle linee.

Per regolare la potenza allungando o accorciando le back lines è necessario aprire le due estremità della barra. Stessa cosa per modificare la larghezza della barra da 50 a 55cm. 

Naish Slash 2020 come va 

Non appena alzi lo Slash in aria senti subito che ha un animo diverso rispetto ad altri modelli Naish come il Pivot. Lo Slash infatti  è molto più morbido e la sua risposta ai comandi più pronta e veloce. Contemporaneamente si percepisce subito anche che lo Slash ha una discreta potenza.

Fin dalle primissime uscite, con vento tra 18 e 24 nodi, la Slash 8mq si è comportato molto bene ed abbiamo subito avuto un bel feeling con il kite. Lo Slash lavora benissimo a bordo finestra ed ha una bolina straordinaria. Molto buona la gestione della potenza, rispetto alle altre Naish provate, la vela lasciando la barra si scarica completamente dandoti la possibilità di surfare l'onda senza sentirti tirare via. In ogni momento si fa trovare pronta e reattiva.
Molto buono anche il drift, il galleggiamento in aria. Anche trovandoci a surfare con vento ed onde quasi nella stessa direzione, non abbiamo avuto problemi: lo slash galleggia in aria, ti segue anche se le back si allentano molto, ad esempio come capita quando ti fai prendere un po' troppo la mano e surfando finisci troppo sottovento.

Lo Slash è più morbido rispetto ad esempio al Pivot, ma non così leggero da perderne la posizione. I Feedback sulla barra ci sono sempre e così anche le raffiche si fanno un po' sentire, ma non troppo. 

Parliamo del range di vento. Abbiamo trovato lo Slash piuttosto potente, anche se certo non quanto il Pivot. Considerando che siamo abbastanza leggeri con la 8mq abbiamo planato e surfato strapless comodamente fra i 18 ed i 25 nodi circa. Con un po' di fatica è possibile farsi un'uscita anche con qualche nodo in meno. Oltre i 28 nodi con la 8mq eravamo soprainvelati ed intorno ai 30 nodi il kite diventa un po' nervoso e difficile da controllare strapless. Diciamo che per surfare comodamente abbiamo montato la 6 intorno ai 25 nodi.

Nel complesso è risultata una vela molto intuitiva, semplice  che permette di dedicarsi completamente alla surfata.

Freestyle strapless

Per quanto riguarda i salti strapless la SLASH è stata davvero una gran bella sorpresa perchè ha dimostrato di avere un buon lift ma anche di essere estremamente maneggevole e precisa. Il fatto di non essere troppo esplosiva facilita nella fase di stacco, quando un eccesso di potenza può rendere più difficile mantenere il controllo, soprattutto per chi è ai primi salti.

Conclusioni

La Naish Slash ci ha davvero convinto. Un bel kite con tutte le caratteristiche che servono per farsi apprezzare nel waveriding, come la velocità, la prontezza a recepire i comandi, la stabilità in aria, ma non solo. Lo Slash ci ha dimostrato di essere una vela polivalente, orientata al surf, ma non limitata a questo ed adatta anche a freeriders. 

TESTER

Oltre a noi di Tabularasateam.it, hanno provato la vela dandoci le loro impressioni altri kiters intermedi ed esperti presenti sullo spot. Ecco qualche opinione di chi l'ha provata:

"Gran bella vela. Fluida, reattiva, divertente. Per essere una vela da wave è piuttosto potente, nel dubbio monterei sempre la misura più piccola perchè con la 8 in un paio di momenti, quando il vento era aumentato oltre il suo range, mi sentivo un po' tirar via e facevo fatica a surfare e scaricarla a dovere. " Matteo

"Questo Slash mi ha sorpreso. Mi sono subito trovato a mio agio. Il kite ha la giusta pressione sulla barra, è veloce quanto basta per essere divertente ma non nervoso, e galleggia anche molto bene in aria." Francesco


COMMENTI

Autore: Vale

Ho incontrato il kitesurf nel 2002 ed è subito stato amore. Qualche anno dopo mi sono avvicinata anche al surf. Quando sono in acqua sono felice e se sei su questo sito probabilmente sai già di cosa sto parlando. Ci vediamo in acqua.

GUARDA ANCHE

Naish Pivot 2020

il kite freeride hight jump di Naish

ll Naish Pivot è uno dei kite più popolari nel mondo del kitesurf, forse perché è la vela con cuii Kevin Langree ha vinto per ben 2 volte il red bull king of the air, o forse semplicemente perché è un modello particolarmente longevo e che soddisfa in pieno i gusti di una buona fetta di kiters

|

Naish GoTo 2019

Direzionale wave versatile

Tavola: Naish Go-To 2019 Misura: 5.6 x 18 3/4 x 2 1/4 Volume 23.6 litri Condizioni del Test: Libeccio a calambrone: vento onshore sui 20 nodi, chop, onda piccola. Naish Go-To caratteristiche La GoTo è la surfboard wave intermedia della gamma Naish, anello di congiunzione fra la Global (performance wave) e la Skater (freeride e freestyle)

|

Naish Triad 2020

Il Test dell'allround per il 99% dei kiters

Kite: Naish Triad 2020 Misura: 8mq Condizioni del Test: varie giornate con vento leggero (da 14 a circa 18 nodi) durante il nostro kite trip a Tarifa più alcune giornate di vento forte (20 - 25 nodi) Naish Triad 2020 caratteristiche Il Triad apparso per la prima volta lo scorso anno sul mercato è l'anello di congiunzione fra il Pivot (kite freeride-wave) ed il Dash (kite freeride-freestyle)

|

AMAZON PRODUCT